McLaren, Button: “Bellissima la lotta con Kimi”

Magnussen: "Dobbiamo capire cosa è andato storto"

McLaren, Button: “Bellissima la lotta con Kimi”

Un ottimo quarto posto per Jenson Button a Interlagos.
Il pilota della McLaren si è distinto per tutta la gara con degli ottimi sorpassi e una grinta che non vedevamo da tempo. Il buon feeling con la pista brasiliana, nonostante l’inizio di weekend complicato, gli hanno regalato un buon piazzamento in una stagione non particolarmente brillante.
Non è andata così bene invece al suo compagno di squadra Magnussen, che nell’incapacità di gestire gomme e rivali ha chiuso solamente al nono posto.

Jenson Button: “E’ stata una gara difficile oggi. Ho spinto davvero tanto nel primo stint per poter tenere dietro Bottas. Questo ha significato distruggere le gomme posteriori – ma ho pensato che, se avessi potuto continuare ad usare il DRS, avrei stabilito un gap con quelli dietro di me. E ha funzionato, ma ciò ha significato dover preservare le gomme negli stint successivi. C’è stata un po’ di confusione nel mio ultimo pit stop, per questo sono finito a fare un giro in più. Forse ci è costata la possibilità di centrare il podio. E’ un peccato che non siamo riusciti ad avvicinarci a Massa, ma è stata comunque una gara fantastica. Mi sono davvero divertito. La parte più bella è stata la mia battaglia con Kimi; mi sono davvero divertito”.

Kevin Magnussen: “Non è stata una grande gara per me. Le gomme si sono deteriorate molto, nonostante io abbia fatto il possibile per preservarle. Ho cercato di tenere dietro i miei avversari, ma gente come Alonso e Rosberg avevano semplicemente un passo migliore del mio, quindi era impossibile. Dobbiamo metterci a tavolino e capire cosa non ha funzionato oggi; sono certo troveremo la risposta. La nota positiva è che Jenson ha portato a casa dei punti. Quarto è davvero un ottimo piazzamento, sono molto contento per lui e per il team”.

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati