Ricciardo: “Vorrei concludere la stagione sul podio”

Il pilota della Red Bull costretto al ritiro a Interlagos

Ricciardo: “Vorrei concludere la stagione sul podio”

Weekend no per Daniel Ricciardo in Brasile, dove ha chiuso la sua gara al trentanovesimo giro, per un ritiro a causa di un problema alle sospensioni.
Partito dalla nona posizione, il pilota della Red Bull era riuscito a risalire di qualche posizione – ma questa volta senza riuscire a deliziare i tifosi con uno dei suoi sorpassi spettacolari – fino a quando la sua macchina non ha improvvisamente rallentato, scivolando sul fondo della classifica.
All’australiano, attualmente terzo in classifica generale, non resta che sperare di chiudere in bellezza una stagione di tutto rispetto.

“Quando ho affrontato la Curva 1 la macchina è andata a destra e mi sono reso conto che c’era un problema – ha spiegato Ricciardo dopo il suo ritiro – Sono rientrato ai box e i meccanici mi hanno detto che si trattava della sospensione e la gara per noi si è conclusa così, anche se devo dire che fino a quel momento era stata un po’ noiosa. Eravamo tutti molto vicini ma non abbastanza per tentare dei sorpassi. Avrei voluto divertirmi un po’ di più ma non è mai successo veramente. E’ un peccato, anche se fino ad ora ho avuto delle belle battaglie in pista quindi non mi posso lamentare. Sarebbe bello a questo punto poter concludere la stagione sul podio”.

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati