Massa: “Formula E? Meno scontata della Formula Uno”

"In Formula E più piloti sono in lizza per vincere le gare e il campionato", ha sottolineato il brasiliano che debutterà ufficialmente sabato nella categoria elettrica a bordo della monoposto del team Venturi

Massa: “Formula E? Meno scontata della Formula Uno”

Sabato, con l’ePrix che si svolgerà in Arabia Saudita nella città di Riyad, Felipe Massa debutterà ufficialmente in Formula E a bordo della monoposto del team Venturi. Il brasiliano, dopo 15 stagioni in Formula Uno passate tra Sauber, Ferrari e Williams, inizia così una nuova avventura professionale nella sua lunga carriera.

Massa, in un’intervista rilascata alla BBC Sport, ha parlato della categoria elettrica paragonandola al più illustre Circus: “In Formula E più piloti sono in lizza per vincere le gare e il campionato, questo è un aspetto molto interessante rispetto alla Formula Uno. È un campionato dove posso correre più di un anno, così posso godermi la carriera fino a quando voglio smettere. Voglio continuare a divertirmi come ho fatto per tutta la vita”.

Il brasiliano, che sarà tra i primi piloti a sperimentare le monoposto elettriche Gen2, ha poi aggiunto: “Esclusa la pista di Monaco, non ne conosco altre. Inoltre bisogna capire le batterie, come usarle nel modo perfetto specialmente durante la gara, quando è necessario salvaguardarle e caricarle. Vediamo un po’ quanto imparerò dalla prima gara, ma ho già appreso molto rispetto alla mia prima uscita su questa monoposto. Nel test tutto è andato abbastanza bene, ma ciò che conta è quello che accadrà da ora in poi”.

Massa: “Formula E? Meno scontata della Formula Uno”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Scambio Hamilton-Rossi, le parole dei protagonisti

L'evento, organizzato dalla Monster, si è svolto lunedì 9 dicembre sul tracciato Ricardo Tormo di Valencia
Lunedì 9 dicembre il tracciato Ricardo Tormo di Valencia ha ospitato lo scambio che ha visto protagonisti Lewis Hamilton e Valentino Rossi. L’alfiere