Lotus, Raikkonen: “Oggi non sentivo bene la vettura”

Iceman chiude settimo il GP di Malesia tra non poche difficoltà

Lotus, Raikkonen: “Oggi non sentivo bene la vettura”

Il settimo posto in Malesia non soddisfa il vincitore del GP d’Australia. Kimi Raikkonen ha provato a tenere il ritmo degli avversari dopo essere partito dalla decima posizione per una penalizzazione, ma non è bastato al pilota Lotus mettere grinta, cuore e l’indiscusso talento. Se manca il feeling con la monoposto c’è poco da fare e a quanto pare è proprio questo che è venuto a mancare ad Iceman a Sepang.

“Anche se sentivo bene la vettura venerdì, ieri e oggi in realtà non eravamo proprio a posto. Da sabato mattina la mia E21 per qualche motivo non si è comportata come ci aspettavamo, soprattutto sul bagnato dove abbiamo veramente faticato per trovare il grip”, ha affermato il finlandese.

“La gara è stata molto dura e ho perso parte dell’ala anteriore in partenza, cosa che non mi ha aiutato – ha proseguito -. Abbiamo rimediato conquistando qualche punto, che è meglio che tornare a casa a mani vuote. Se mettiamo a punto la monoposto come a Melbourne però sono convinto che potremo tornare ancora una volta davanti”, ha concluso Kimi.

Sesto posto, invece, per il compagno di team Romain Grosjean, oggi apparso meno in difficoltà. Due risultati che comunque soddisfano Eric Boullier, numero 1 Lotus. “Non è stato il giorno migliore per noi, ma se si tiene conto delle nostre posizioni in qualifica e dell’inizio difficile per entrambi i piloti, credo che i punti guadagnati siano un risultato solido – ha affermato -. Purtroppo, con le condizioni di oggi non abbiamo potuto mettere in pista tutto il potenziale della vettura e il tempo perso in partenza è stato difficile da recuperare”.

“Abbiamo provato una strategia con una sosta in meno per recuperare tempo, ma questa volta non ha funzionato. Sono sicuro che con un fine settimana non condizionato dal maltempo possiamo aspettarci di essere più competitivi”, ha chiosato.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

6 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati