Lauda: “Verstappen è un talento, ma c’è un limite a tutto”

Niki Lauda è tornato a parlare del pilota Red Bull e del suo comportamento in pista

Lauda: “Verstappen è un talento, ma c’è un limite a tutto”

Continuano i botta e risposta a distanza tra Niki Lauda e Max Verstappen. Tutto è iniziato con le critiche del presidente Mercedes sul comportamento in pista del giovane pilota Red Bull. Lauda aveva suggerito a Verstappen di andare da uno psichiatra, trovando la seccata risposta dello stesso pilota: “Se ci vado, allora potremmo anche andarci insieme”.

Ai microfoni di Sky l’ex Ferrari è tornato sulla questione con la solita buona dose di ironia: “Andremo insieme? Certo, ma poi sarà lo psichiatra a decidere chi di noi avrà bisogno di rimanere”.

Con più serietà Lauda ha poi spiegato meglio il suo punto di vista: “Max ha un talento incredibile ma c’è un limite su quello che si può fare e non fare in pista e qualcuno ha bisogno di farglielo notare”.

La poca esperienza in questo senso è determinante: “Il problema è che Max è molto giovane, ma se facciamo un equilibrio tra talento e gioventù è il suo talento a vincere”.

Manuel Lai

Lauda: “Verstappen è un talento, ma c’è un limite a tutto”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. BlackPanther

    17 settembre 2016 at 13:16

    Preparo i pop corn e la pazienza per la risposta di Verstappen.

  2. atta4519

    17 settembre 2016 at 18:59

    questo Verstappen ha un talento si ma da criminale in pista.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati