Lauda punta su Piquet

Lauda punta su Piquet

Il tre volte campione del mondo di Formula 1 Niki Lauda, ha indicato in Nelson Piquet Jr. colui che fra gli esordienti della stagione 2008 destera' a suo parere maggiore impressione.

Il cinquantottenne austriaco, che e' ancora presente ai Gran Premi in qualita' di commentatore televisivo, ha rivelato al giornale svizzero Blick le sue opinioni sui "rookies" della prossima stagione, comprendendo fra loro anche Timo Glock, che nel 2004 e' stato presente nella massima serie con la Jordan: "L'interprete migliore nel suo ruolo sara' Nelsinho: conosce bene la squadra e anche le piste. Glock trovera' alla Toyota una vettura difficile, mentre Bourdais dovra' dimenticare tutti i risultati ed i titoli conquistati in Champ Car, in quanto la Formula 1 e' un esercizio di piu' alto livello".

Per Kazuki Nakajima, che dalla prossima stagione occupera' il posto di titolare alla Williams, Niki Lauda ha riservato un giudizio positivo, ma anche un pizzico di sarcasmo, riferendosi al curioso incidente occorsogli nell'unico Gran Premio di Formula 1 da lui disputato: "Al suo debutto in Brasile, Nakajima ha dimostrato di essere veloce, ma non ci saranno gare per lui se si mette ad investire i suoi meccanici ai pit stop".

(g.07)

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati