La Manor saluta la GP3 per prendere il posto della Marussia in Formula 1?

La Manor potebbe farsi rilasciare i diritti per correre nei GP alla Marussia

La Manor saluta la GP3 per prendere il posto della Marussia in Formula 1?

Si è ufficialmente chiusa l’avventura nel Campionato della GP3 Series per la Manor, Junior Team della Marussia, dichiarata fallita la settimana scorsa e messa in liquidazione con il licenziamento di 200 dipendenti. Eppure, nonostante quello che si possa pensare, l’addio della Manor potrebbe nascondere anche un piano molto ambizioso. Come abbiamo scritto in precedenza, la Marussia era stata inserita nella lista provvisoria dei partecipanti alla stagione 2015 di Formula 1, proprio sotto il nome di Manor F1, struttura intorno alla quale si è poi formata la Virgin, tanto da lasciar presupporre come l’ex Junior Team della Marussia, potrebbe, in qualche modo, prenderne il posto nella classe regina del Motorsport.

La Manor potrebbe farsi rilasciare i diritti per correre nei Gran Premi ad un prezzo politico dal curatore fallimentare della Marussia, Geoff Rowley. Con questa mossa a guadagnarci non sarebbe solo l’ex team di GP3, ma anche la Formula 1 e lo stesso amministratore fallimentare: se la Manor, così potrà tentare il balzo di Categoria, la Formula 1 riuscirà a ripartire con una scuderia senza debiti passati mentre Rowley potrà fondare basi solide per ripagare, almeno parzialmente i creditori.

Eleonora Ottonello

La Manor saluta la GP3 per prendere il posto della Marussia in Formula 1?
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Pici

    11 novembre 2014 at 11:44

    Mi piace.

  2. Paolo C.

    11 novembre 2014 at 15:24

    Ma la Manor ha i soldi per fare un doppio salto di categoria, dalla GP3 alla F1, in un solo colpo?
    I costi di un GP3 sono “un pò” diversi da quelli della F1.

  3. Radioattivo

    11 novembre 2014 at 20:18

    No non li ha, ma tanto al limite fallisce no?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati