Briatore: “Vettel? Spero che in Ferrari trovi una vettura spettacolare”

Briatore torna a parlare di Formula 1 passando per Vettel e Alonso

Briatore: “Vettel? Spero che in Ferrari trovi una vettura spettacolare”

Anche se ormai è lontano dal mondo della Formula 1, il nome di Flavio Briatore verrà sempre collegato al Circus iridato. Il manager cuneese, campione del mondo con Michael Schumacher nel biennio 1994/1995 e con Fernando Alonso nel 2005/2006, è tornato a parlare di Formula 1 all’interno di La politica nel pallone su GR Parlamento. L’ex Team Principal della Renault ha analizzato quelli che sono i piloti attuali della griglia di partenza con un occhio di riguardo su Sebastian Vettel, che è sempre più certo che il prossimo anno correrà per la Ferrari: “Vettel è un grande campione, spero che a Maranello sappiano dargli una vettura spettacolare. Con tutto il rispetto che ho per lui, credo che Sebastian abbia sempre disposto una monoposto molto buona. Basta vedere cosa è successo quest’anno: alla prima stagione con una macchina non perfetta, Ricciardo gli è arrivato davanti“.

Se è praticamente sicuro che il quattro volte campione del mondo non prenderà parte ai test di fine stagionead Abu Dhabi con la Ferrari, ma potrebbe essere protagonista delle Finali Mondiali la settimana successiva, ormai è praticamente anche certo il passaggio in McLaren di Alonso: “Fernando vuole andare in un team dove ci sia la possibilità futura di vincere. Farà tutto il possibile. Ha sbagliato a rompere con la Ferrari? Ogni anno si parlava di quello successivo, ma non è successo niente”, ha concluso.

Eleonora Ottonello

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Radioattivo

    11 Novembre 2014 at 20:20

    Alonso è un campione. da ferrarista dico che ha perfettamente ragione, fosse stato in una scuderia decente avrebbe vinto altri 2 campionati minimo. Alla ferrari non sanno nemmeno loro cosa faranno il prox anno…

  2. stefanoabbadia

    12 Novembre 2014 at 11:14

    Alonso dopo parecchi anni in Ferrari si è reso conto che non ci saranno per il futuro (sicuramente per i prossimi 2 o 3 anni almeno) chanches di vittoria…e questo perché per ora non ci sono nemmeno le basi (Matteacci non è certo una garanzia anzi…diciamo che con alcune scelte ha levato delle certezze)solo per questo ha scelto da oltre due mesi di andare alla McLaren Honda che pur con un motore debuttante (Honda…) e un team che negli ultimi anni non ha saputo essere competitivo, nonostante questo ha intravisto maggiori possibilità che restare in Ferrari..quindi…povera Ferrari….
    Vettel…beh…non aveva altre possibilità…in RB era ormai considerato come il numero due…e oltretutto scomodo perché come noto il suo contratto prevede un tot a punto …ed è diventato davvero oneroso rispetto a quello di Ricciardo!!! ..quindi va in Ferrari…becca i soldi…i titoli almeno il primo anno…e 4 mondiali li ha vinti..quindi non si svergognera anche non vincendo nulla per qualche anno…lui ne è sicuramente consapevole..solo qualche tifoso ci crede ancora….

  3. f1erally

    13 Novembre 2014 at 02:44

    Infatti!!
    Và in Ferrari per soldi e per non avere pressione addosso sulla vittoria, le macchine faranno pena e la colpa sarà della squadra, ecco l’ alibi…
    Per i prossimi 3-4 anni di sicuro non si vince, ancora non sanno cosa devono fare da grandi…
    L’ unico problema che gli prevedo è che se avrà “come sicuramente sarà” una macchina sbagliata ed instabile ogni compagno che avrà gli starà facilmente davanti e allora affonderà questo fenomeno dai 4 titoli consecutivi…
    Ma la colpa la dò tutta alla Ferrari: perchè con una squadra ancora da creare vai a spendere soldi per piloti che non potranno vincere?
    Ca..o!! spendili in ingegneri in prove in simulatori in mazzette porca tro.a!! Ma non in piloti…
    Possiamo una volta tanto vincere solo di macchina con chiunque gli mettiamo alla guida?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Aston Martin, Alonso ipotesi per il 2021?

Vettel e Alonso potrebbero sfidarsi per un sedile in Aston Martin nel 2021
Potrebbe esserci Fernando Alonso nell’immediato futuro del team Aston Martin. Secondo quanto riportato dalla stampa britannica, il marchio inglese starebbe