Jenson Button non vuole ancora parlare del suo futuro

Jenson Button non vuole ancora parlare del suo futuro

Jenson Button ha dichiarato che non è ancora pronto per parlare del suo futuro, pur divertendosi molto nel lavorare per la McLaren. “Non voglio pensare al futuro perché mi sto ancora godendo il presente. Mi piace davvero lavorare con la McLaren” ha detto Button durante un evento Vodafone in Ungheria.

Il britannico, che è arrivato nel team l’anno scorso, sembrerebbe intenzionato a rimanere, dato che la McLaren ha detto di non voler cambiare la formazione al momento.

Button, vincitore del campionato 2009, ha ammesso che potrebbe piacergli correre accanto ad Alonso, anche se ha detto che è improbabile che accada.

Alla domanda su cui sarebbe il suo compagno di squadra ideale, ha risposto: “Ayrton Senna. Pure Fernando Alonso – ma non penso che accadrà mai. Non ho mai parlato alla Ferrari di questo”.

Il pilota della McLaren ha osservato che gli piacerebbe correre anche in altre serie, dovesse ritirarsi dalla F1.

“Mi piacerebbe correre in qualche categoria dopo la F1 – magari in DTM? E farei da manager a qualche pilota, perché penso di avere molto da offrire”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

19 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati