Motori V6 in F1, Ferrari soddisfatta

Motori V6 in F1, Ferrari soddisfatta

La Ferrari è soddisfatta della decisione del Consiglio Mondiale del Motorsport di ratificare l’introduzione dei motori V6 turbo in F1 a partire dal 2014. La FIA aveva in precedenza annunciato l’introduzione di motori turbo quattro cilindri per il 2013 ma l’opposizione dei team e dei motoristi ha convinto i membri del Consiglio Mondiale ad accettare la proposta della F1 Commission di adottare motori V6 da 1.6 litri a partire dal 2014.

La Ferrari è stata tra le squadre piu’ contrarie all’idea dei quattro cilindri. Dopo la ratifica del Consiglio Mondiale relativa ai V6, comunque, il responsabile della Gestione Sportiva della Ferrari, Stefano Domenicali, ha dichiarato: “Questa decisione è positiva per lo sport. Ora abbiamo il tempo necessario per prepararci per questo nuovo progetto” ha spiegato ai microfoni dell’agenzia SID.

Anche Renault e Cosworth sarebbero ora soddisfatte della decisione. “E’ positivo che il compromesso raggiunto sia stato confermato dal Consiglio Mondiale del Motorsport” ha aggiunto Norbert Haug della Mercedes.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

40 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati