In memoria di Enzo Ferrari

In memoria di Enzo Ferrari

Ventidue anni fa moriva Enzo Ferrari. A nome di tutti i collaboratori, i clienti e gli appassionati della Casa di Maranello vogliamo rivolgere un pensiero all’uomo che ha creato la Ferrari.

“E’ bello e importante ricordare oggi Enzo Ferrari ai nostri tifosi e ai nostri collaboratori, soprattutto ai più giovani” – ha detto Luca di Montezemolo – “Un uomo che, con genialità e ostinata determinazione, ha saputo trasformare un sogno che all’epoca fu giudicato da qualcuno quasi una follia in una realtà sportiva e industriale ammirata e invidiata in tutto il mondo.
Sono sicuro che il nostro fondatore sia oggi molto soddisfatto di vedere la sua creatura presente in tutto il mondo con modelli sempre più innovativi e costantemente ai vertici nelle competizioni.”

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

14 commenti
  1. davide

    14 Agosto 2010 at 10:50

    eri e sarai sempre un mito…

  2. Luca

    14 Agosto 2010 at 12:46

    Beh, non per dire ma di geniale quell’uomo ha avuto poco, anche se sicuramente è stato un grande sognatore…

  3. Emilio

    14 Agosto 2010 at 16:27

    @Luca
    (???)

  4. Armando

    14 Agosto 2010 at 18:05

    @Luca
    ?? cioè??

  5. matteomin

    14 Agosto 2010 at 18:13

    Luca mi dispiace ma a volta bisogna anche scrivere qulcosa di sensato evidentemente non conosci la storia di Enzo Ferrari PECCATO HAI PERSO UN’OCCASIONE PER STARE ZITTO.

  6. carmine

    14 Agosto 2010 at 22:06

    a luca….ma che c.a.z.z.o. dici!!!???? falla girare…

  7. raffaele

    14 Agosto 2010 at 22:28

    @luca
    ahaha ma che dici?
    @ carmine
    se la fa tutta lui..aahaha

    comunque ritorniamo seri, quest uomo è stato l’artefice di ogni successo nel mondo del cavallino, la Ferrari conosciuta in tutti i paesi del mondo, pensate cosa è stato in grado di creare.
    Grazie Enzo Ferrari per aver messo in bella luce il nome italiano nel mondo, grazie di tutte le soddisfazioni che ci hai regalato, riposa in pace genio!

  8. schubaffo

    15 Agosto 2010 at 00:40

    Grazie Enzo, uomini come te non muoiono mai, vivono in eterno, nella leggenda.

    Grazie di tutto!!!

  9. schubaffo

    15 Agosto 2010 at 00:40

    PS: io il Cavallino Rampante ce l’ho TATUATO sul braccio destro 😉

  10. Raikko2007

    15 Agosto 2010 at 18:37

    @ schubaffo

    io il cavallino rampante ce l’ho tatuato nel cuore.

  11. schubaffo

    15 Agosto 2010 at 19:21

    @Raikko2007

    beh, quello pure io… però pe sicurezza ne ho anche messo uno “bene in vista” sul braccio 😛

  12. ayrton330

    17 Agosto 2010 at 18:11

    Un commosso ricordo in cui svegliandomi, la radio dava la triste notizia della scomparsa di uno dei piu’ grandi uomini del 900.
    Ciao Drake……….arrivederci

  13. Luca

    18 Agosto 2010 at 20:01

    Scusate tanto, ho detto solo ciò che credo: il buon vecchio Enzo non era poi così geniale, almeo in amcbito tecnico-motoristico.
    Esempi??? Ecco a voi un giovane Ferrari che disse che “i buoi tirano davanti al carro”, ironizzando sulla scelta degli inglesi di costruire monoposto a motore posteriore…Ok di esempi ce ne sarebbero tanti altri, ma il fatto è che nella storia della F1, i personaggi “geniali” sono altri, come i vari Chapman, Gordon Murray, Bennet, Jenkins, Newey ecc… che poi sia stato un grande personaggio nulla da dire.
    Comunque perdono la vostra ignoranza!!!:)

  14. SHIF

    29 Gennaio 2013 at 06:21

    The death of Mr.Enzo Ferrari is the world’s largest loss.
    the language of respect and love, Mr. Enzo Ferrari, thank you in the world, I love Mr.Enzo Ferrari

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati