Il Messico potrebbe avere un gran premio già nel 2013

Anche Carlos Slim tra gli sponsor dell'evento

Il Messico potrebbe avere un gran premio già nel 2013

Il Messico non è ancora pronto per tornare nel calendario della F1, tuttavia un ritorno nel 2013 non è da escludere. Qualche mese fa infatti era trapelata l’indiscrezione che il circuito Hermanos Rodriguez di Città del Messico, che ha ospitato l’ultimo Gran Premio del Messico nel 1992, potrebbe rimpiazzare il GP di Valencia (che si alternerà annualmente con Barcellona sino al 2019).

Il Gran Premio avrebbe l’appoggio dei molti sponsor del pilota messicano della Sauber Sergio Perez, compreso il famoso miliardario Carlos Slim.

Tuttavia il messicano non ha potuto confermare queste voci al giornale spagnolo Marca.

“Ci sono molte variabili per rendere un Gran Premio realtà. Abbiamo ancora un sacco di cose da fare prima di poter elaborare una proposta formale e tutto questo prende tempo prezioso. Speriamo di poter presentare la nostra proposta molto presto” ha dichiarato.

Inoltre ha anche affermato che il Messico ha dimostrato di meritarsi un posto nel calendario, considerando che molti biglietti per il Gran Premio degli Stati Uniti sono stati comprati da Messicani (dato che l’evento si terrà in Texas ndr).

E nonostante la situazione economica, Slim ha dichiarato che il Messico sta bene ed ha “tutte le carte in regola per ospitare grandi eventi”.

“Stiamo lavorando su una proposta formale e per quel che ne so tutto sta avvenendo in tempo ottimale”.

Stefano Rifici

Il Messico potrebbe avere un gran premio già nel 2013
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

13 commenti
  1. Maria

    22 giugno 2012 at 11:58

    ma speriamo! Almeno tolgono Valencia!
    L’importante é che il carissimo Tilke non ci metta le sue manine 😉

    • Mattia

      22 giugno 2012 at 12:06

      Dall’anno prossimo Valencia sarà in alternanza con Barcellona.

    • f1racers

      22 giugno 2012 at 13:48

      Soprattutto Che Quello Schifo Di Architetto Di Tilke Non Tocchi La Peraltada E Una Curva Bellissima

      • stefano

        22 giugno 2012 at 16:51

        Hanno modificato il Radillon,non ci vedrei nulla di strano se cambiano anche la Peraltada.Le macchine attuali non sono quelle di 20 anni fa…se vogliamo che si corra su piste dal layuot simile a quello di 20 anni fa si dovrebbe tornare a vetture meno esasperate a livello aerodinamico.

  2. Mattia

    22 giugno 2012 at 12:06

    Molto probabilmente si tornerà a correre in Messico, ma il 2013 mi sembra troppo vicino.

    • Maria

      22 giugno 2012 at 12:22

      l’importante é che Perez abbia dei nonni o comunque dei parenti con una casa vicino al circuito, così quelli di noi che non hanno Sky si potranno fare ospitare da loro per vedere il GP 😀

  3. Franz Iacobelli

    22 giugno 2012 at 13:56

    Se è così allora mettano una sola gara negli USA, visto ke un paese non può ospitare + di una gara

    • sugh

      22 giugno 2012 at 14:05

      inafatti sono 2 stati:texas,new jersey

    • stefano

      22 giugno 2012 at 16:58

      Guarda che Ecclestone le regole le fa,le disfa e le adegua a seconda dei suoi interessi.In Spagna quest’anno si corrono 2 gare,in Italia se ne sono corse per anni,idem per la Germania.Poi viste le situazioni dal prossimo anno ha deciso che si alterneranno Valencia e Barcellona(fin quando avranno soldi)e forse si alterneranno anche Belgio e Francia.In USA se facesse il pienone nessuno gli vieta di fare anche 3 gare..ricordi Long Beach(Usa West)ed il Glen(Usa East).

  4. Beppe (tifoso Redbull)

    22 giugno 2012 at 15:57

    Sicuramente verrà modificato il tracciato rendendolo orribile come tutti quelli fino ad ora modificati.
    Un vero peccato.

    Beppe

  5. Ayrton92

    22 giugno 2012 at 16:50

    facciamone uno anche a casa mia di gran premio l’anno prossimo. no perchè con questa strada l’anno prossimo arriviamo a 30 gran premi, ognuno che si alza la mattina e decide che vuole un gran premio può fare richiesta

    • Alpha

      22 giugno 2012 at 18:29

      Però devi ringraziare che a voler tornare in F1 è il Messico che ha una gran pista… meglio questa che tante altre

  6. LPalessio35

    22 giugno 2012 at 21:53

    la Pista Hermanos Rodriguez negli ultimi anni della formula kart aveva proprosto una esse che divideva in due l’ultima curva (la peralta) http://www.youtube.com/watch?v=Ty51w6ULG1c anche se sicuramente cambieranno tante cose….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati