Il GP del Belgio si alternerà con quello di Francia?

Il GP del Belgio si alternerà con quello di Francia?

Le Jurnal Du Dimanche scrive della possibilità secondo la quale il GP del Belgio a Spa potrebbe alternarsi nel calendario della F1 con una gara in Francia.

La conferma è giunta dallo stesso promoter del GP del Belgio, Andre Maes: “Commissari francesi mi hanno chiesto un parere a riguardo a inizio anno. Può essere interessante, ma attendiamo ulteriori novità.”
Gli organizzatori del GP a Spa hanno espresso la loro preoccupazione riguardo il continuo aumento dei costi di iscrizione al calendario iridato, mentre Magny-Cours, sede del GP di Francia, aveva perso la sua gara dopo il 2008 a causa di problemi economici: l’alternanza potrebbe quindi fare comodo a entrambi gli organizzatori.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

45 commenti
  1. Giovanni De Pascalis

    7 Giugno 2011 at 09:45

    Poleman se chiudi quella boccaccia forse e meglio…!!!
    Allora che preferiresti circuiti come AbuDaby..eh..??
    Al limite diciamo togli un pò di ghiaia ma non il circuito….

  2. poleman

    7 Giugno 2011 at 10:47

    @Giovanni De Pascalis
    No, scusa ma se rileggi io facevo il discorso opposto: la ghiaia la rimetterei. Non mi dire che Eau Rouge e Radillon hanno ancora lo stesso fascino. Inoltre dopo il botto in partenza del 2009 è stata messa (su richiesta dei soliti piloti piagnoni) la via di fuga in asfalto anche a Les Combes (quella del sorpasso Hakkinen-Schumacher), praticamente non c’è più una curva che si salvi.
    Io come circuiti preferirei piuttosto i cittadini, dove se sbagli c’è il muro (Singapore per me è perfetto); tanto ormai sulle vie di fuga in ghiaia ci ho messo una pietra sopra (sono sparite quasi ovunque) ed un sacco di circuiti sono stati rovinati.
    P.S. Abu Dhabi lasciamo stare: è come mandare gli sciatori a fare la discesa libera delle Olimpiadi su una pista blu

  3. Randy

    7 Giugno 2011 at 11:13

    Ma che tolgano Valencia per far posto a Magny cours altro che SPA il più bello di tutti!

  4. Alessandro

    7 Giugno 2011 at 14:23

    Sono d’accordo con chi dice che SPA non si tocca! A mio modo di vedere quelle sì che erano piste! Ricavate unendo strade e percorsi già esistenti. Le cose fatte a tavolino hanno sempre meno “magia” di quelle nate con delle motivazioni genuine! Nel 2006 ho sentito la mancanza di SPA nel calendario!

  5. Roberto

    7 Giugno 2011 at 20:56

    Fossimo ancora ai tempi dei piloti storici, Ecclestone sarebbe già messo al rogo coi suoi soldi e le sue piste asiatiche schifose che non attraggono nemmeno i beduini di passaggio per farci passeggiare i dromedari.

    SPA è la pista preferita del 90% dei piloti. Un pezzo di storia, una pista dove devi conoscere le tue capacità di guida e fare un sodalizio unico col mezzo che guidi. Ed è ridicolo che debba alternarsi ad altre piste perchè il vecchietto aumenta le tariffe d’iscrizione per le migliori piste.

    Scusate lo sfogo, ma è assurdo che SPA non sia inserita di diritto in calendario TUTTE LE STAGIONI.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati