Hamilton: primi contatti con la Red Bull?

Hamilton: primi contatti con la Red Bull?

Secondo Autosport, Lewis Hamilton potrebbe aver avuto i primi contatti con la Red Bull per il 2013. Hamilton ha avuto un weekend difficile in Canada, dove era favorito per la vittoria, ma una difficoltosa qualifica e una gara compromessa sin dai primi giri, hanno dato adito a nuove speculazioni circa il suo futuro. Il contratto firmato con la McLaren termina nel 2012.

Autosport rivela che Hamilton ed il team principal della Red Bull Christian Horner si sono incontrati sabato sera, parlando in privato per una quindicina di minuti. Pur non sapendo di cosa abbiano parlato, sembra difficile pensare che i due non abbiano parlato di un possibile futuro.

Non è detto che questa chiacchierata possa essere il preludio ad un discorso più serio, ma non è nemmeno detto il contrario, ma questi segnali da parte di Hamilton sono segno di una frustrazione crescente nei confronti della McLaren.

I suoi incidenti in Canada e Monaco hanno riscosso molte critiche e sono dovuti al fatto che Lewis ha cercato con ogni mezzo di raggiungere e battere la Red Bull. In Cina, l’inglese sembrava essere la minaccia principale per Vettel, grazie alla vittoria sul tedesco.

Hamilton ed il suo management starebbero valutando le offerte future quando il suo contratto scadrà nel 2012. La McLaren non è totalmente al vertice dal titolo vinto nel 2008. Le possibili scelte per Hamilton sono proprio la McLaren, o la Ferrari o la Red Bull. Il team italiano, tuttavia, sembra essere una porta chiusa, dato il rinnovo di Alonso fino al 2016 e la rivalità avuta con lo spagnolo in McLaren nel 2007.

Il team principal del team inglese, Martin Whitmarsh, ha placato queste voci circa le frustrazioni di Hamilton: “Penso che abbia avuto una gara sfortunata, ma lui deve continuare ad essere il pilota che è, e sono certo che continuerà così. Certamente è deluso, ma gli piacerebbe vincere ancora per noi”.

Alessandra Leoni

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

40 commenti
  1. Frigole

    13 Giugno 2011 at 19:38

    @Beppe
    Non sarei così sicuro al tuo posto, Hamilton ha già licenziato il papà, che penso gli abbia dato molto.

    @Dario
    Condivido pienamente quello che hai scritto. Anche se Hamilton mi sta antipatico, lo preferisco a vettel.

  2. David

    13 Giugno 2011 at 19:51

    ma falla finita giornalisti andate a giocare a poker

    hamilton nn lascera mai la Mclaren
    non è scemo come senna

  3. Andrea Gardenal

    13 Giugno 2011 at 19:55

    Senna scemo?? Mi sono perso qualcosa…

  4. Daniel

    13 Giugno 2011 at 20:20

    @ MICHELE

    Wow! Allora c’è ancora qualcuno che crede che la bravura non si misura solo con i numeri…
    Bel commento!

  5. maxfunkel

    13 Giugno 2011 at 20:28

    13 giugno 2011
    David . ma falla finita giornalisti andate a giocare a poker

    hamilton nn lascera mai la Mclaren
    non è scemo come senna

    DAVID I TUOI COMMENTI IDIOTI MI MANCAVANO… COS’E’ OGNI TANTO AL MANICOMIO TI TOLGONO IL PC??

  6. maxfunkel

    13 Giugno 2011 at 20:30

    Ma non era Hamilton quello che giurava eterno amore alla McLaren dicendo che non c’è assolutamente nessun team al mondo come quello di Ron Dennis???? e come fa se va via a portarsi a casa la McLaren gialla che Ron gli ha promesso quando vincerà il suo terzo mondiale???

  7. maxfunkel

    13 Giugno 2011 at 20:30

    Ma si, sta solo puntando un po i piedini cercando di mettere in allarme la scudera…

  8. visce5schumythebest

    13 Giugno 2011 at 20:35

    Ragazzi…vado a parlare con i Domenicali per un saluto… e i giornali scrivono ke sarò il nuovo pilota ferrari…ma dai…questi giornalisti se ne inventono colori

  9. lettore

    13 Giugno 2011 at 20:47

    @MICHELE
    mi hai strappato una lacrima…

  10. lettore

    13 Giugno 2011 at 20:56

    @MICHELE
    posso fare un copia incolla del tuo post? è ideale per un’altra notizia quella sulla pioggia di critiche

  11. Mat

    13 Giugno 2011 at 21:58

    @tutti gli idioti che nominano senna
    non scomodate una leggenda per uno sbruffoncello come hamilton

  12. Ely

    13 Giugno 2011 at 22:30

    @ Cla Vanzi,,, non si preoccupare , Ham non arrivera mai in una scuderia razzista come La Ferrari,,,,,

  13. Motore Asincrono Trifase (Tifoso McLaren)

    13 Giugno 2011 at 23:00

    hamilton non fara’ mai il bibitaro.

  14. David

    13 Giugno 2011 at 23:53

    Maxfunkel
    si puo sapere che cazz vuoi da me??

  15. LEO

    14 Giugno 2011 at 09:20

    IL TALENTO DI HAMILTON E INNEGABILE,COME TUTTI I CAMPIONI E GENIO E SREGOLATEZZA,QUINDI E OVVIO CHE LA RED BULL ABBIA MESSO GLI OCCHI SU DI LUI! ONESTAMENTE NO SO COSA FARA IN FUTURO,SPERO RIMANGA ALLA MCLAREN,PERCHE RICORDATEVI BENE CHE LA RED BULL OGGI C’E,DOMANI NON SI SA! PIUTTOSTO FOSSI IN LUI FAREI L’OCCHIOLINO ALLA FERRARI,POICHE PENSO NE ABBIANO LE PALLE PIENE DI MASSA… UN HAMILTON VALE 100 MASSA!

  16. MC-Nicky69

    14 Giugno 2011 at 10:26

    Per me farebbe una schiocchezza enorme a lasciare la mclaren!!!
    Team che gli ha regalato tutto ha creduto in lui fin da quando non era nessuno gli è stato sempre alle spalle l’ha fatto crescere!
    E non è vero che la mclaren non è ai vertici dal 2008!
    Nel 2009 ha fatto una brutta stagione la macchina non era competitiva l’anno scorso non era ai livelli della Red Bull ma era li e un pò ce l’ha messo anche Hamilton con i suoi errori a compromettere la stagione!
    Quest’anno è superiore alla ferrari ed è l’unica vera rivale della Red Bull!
    Io se fossi in Lewis rimarrei dove sono perchè la Mclaren è un team glorioso con una storia la Red Bull invece no non ha niente è solo competitiva da un paio di anni!

  17. r.strauss

    14 Giugno 2011 at 14:57

    è meglio che stia in McLaren … la RB sta andando bene solo perchè hanno azzeccato il progetto e probabilmente farà la fine della Reanult con Alonso … 2 mondiali di fila e poi niet.

    Squadre come la McLaren riescono sempre a risorgere o comunque riescono caparbiamente a far andare una macchina apparentemente sbagliata come quella di quest’anno.

    Se Hamilton va alla RB chi credete che favoriranno i bibitari ? Hamilton o Vettel ?

  18. giorgi

    14 Giugno 2011 at 15:59

    dopo aver letto tutti i vostri commenti sono sempre più convinta di voler vedere hami sempre in mclaren anke se saraà una decisione difficile decidere x hami lui ama in suo team ma il suo team nn gli da quello che lui vorrebbe (mettetevi nei suoi panni lui ama la sua mclaren, però come fa a rifiutare la possibilità di vincere sempre portarsi a casa i mondiali voi ci persate a questo?….. ) io sono una super tifosa mclaren e soprettutto di hami ed ho sempre detestato la ferrari nn potrei sopportare di vedere hami un campione delle frecce d’argento con la tuta rossa della ferrari o accanto a vettel spero che resti li xke è un team strepitoso fantastico nessuno può essere al livello della “MCLAREN”

  19. Cla Vanza (tifoso Ferrari)

    14 Giugno 2011 at 17:30

    ….e poi se il suo modo di guidare assomiglia a Villeneuve peggio per lui.Villeneuve non è mai stato campione del mondo.Se vuole vincere altri campionati del mondo il caro HAM farebbe bene ad abbassare la crestina e pensare di portare punti a casina invece di giocare all’autoscontro.

  20. francesco (tifoso alonso)

    15 Giugno 2011 at 09:53

    spero non vada in red bull perchè altrimenti, se continuerà ad avere questa superiorità tecnica, lewis farà svegliare vettel dal sogno di essere un campione perchè lewis prima lo mangia e poi lo sputa, e non credo che Vettel sia felice di prendere batoste storiche, quindi a meno che non sia Vettel a lasciare prima della fine del suo cpntratto hamilton credo resterà comunque in mclaren, anche se vedere alla ferrari i due top hamilton e alonso sarebbe fantastico, perchè la ferrari nella gestione non è la mclaren e alla scuderia potrebbe giovare avere 2 fuoriclasse come loro, c’è però un dato contrastante ed è quello che la ferrari ha sempre avuto un solo fuoriclasse nel corso della sua gloriosa storia

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati