Hamilton: “Bellissima lotta con la Ferrari, è l’essenza delle corse”

Prima fila con Sebastian Vettel per il pilota Mercedes a Shanghai

Hamilton: “Bellissima lotta con la Ferrari, è l’essenza delle corse”

Sesta pole position per Lewis Hamilton sul circuito di Shanghai, nelle Qualifiche del GP di Cina. Il pilota della Mercedes ha piazzato la sua monoposto davanti a tutti, ma in gara dovrà spartirsi la prima fila al via con la Ferrari di Sebastian Vettel, che sul filo della bandiera a scacchi è riuscito a strappare la seconda posizione a Bottas per un solo millesimo. Una bella lotta, quella tra le Frecce d’Argento e il Cavallino, che ci auguriamo tenga banco anche in questo secondo appuntamento. Se lo augura anche il poleman della Mercedes, rinvigorito dal risveglio dei suoi avversari di Maranello.

“E’ stato un weekend interessante finora: non avendo praticamente potuto girare al venerdì oggi è stata una bella sfida,; abbiamo dovuto concentrare la parte di test che avremmo dovuto fare ieri questa mattina. Speriamo di aver trovato l’assetto perfetto”, ha spiegato il pilota britannico in conferenza stampa. “Le Ferrari sono stante a loro volta velocissime, nelle Libere 3 e nelle due sessioni di Qualifica, quindi sapevo che saremmo stati vicinissimi. Questo significava dare tutto, non lasciare nulla al caso e fare praticamente un giro perfetto, molto solido. Sono riuscito a limare il mio crono di sessione in sessione facendo un giro migliore di tutti. Non era iniziato bene ma poi, probabilmente anche grazia alla temperatura delle gomme, è andata meglio. Mi sono sentito sempre più forte ed entrando in ultima curva sapevo di essere in vantaggio di un paio di decimi. Quando arrivi alla curva 13 o 14 sei sempre un po’ nervoso, perché puoi frenare in ritardo per guadagnare ancora qualcosa, e poi ancora l’ultima curva, quando hai tagliato il traguardo e stai lì ad aspettare per capire se sei stato il più veloce”.

“Sono davvero contento e grato per l’impegno grandioso che il team sta facendo per mantenerci in lotta con la Ferrari: è davvero emozionante perché c’è una vera lotta contro di loro, è straordinario, credo che sia la vera essenza delle corse, che ti spinge a spingere ancora di più e ad alzare l’asticella ogni volta che esci dal box. Grazie anche ai fan, ho visto tante bandiere inglesi in tribuna”.

E parlando della sua sessantatreesima pole position in carriera: “Io sono alla Mercedes da moltissimo tempo, e anche prima alla McLaren avevo motore Mercedes: tutte le pole che ho fatto sono loro in qualche modo. Sono felice di fare parte di questa famiglia e della straordinaria avventura che sta vivendo questo marchio. Spero di continuare a contribuire a qualcosa che finirà nei libri di storia per questo team”, ha concluso orgoglioso Hamilton.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Formula 1 | GP Ungheria, la griglia di partenza Formula 1 | GP Ungheria, la griglia di partenza
News F1

Formula 1 | GP Ungheria, la griglia di partenza

McLaren in prima fila, Russell e Perez costretti ad una complicata rimonta. La griglia completa
Formula 1 GP Ungheria – Poche ore e sul tracciato dell’Hungaroring, a Budapest, scatterà il prossimo Gran Premio d’Ungheria, 13°