Hamilton al top con la sua Mercedes conquista la pole

"Questa vettura mi esalta"

Hamilton al top con la sua Mercedes conquista la pole

Continua il sodalizio perfetto tra Lewis Hamilton e la sua Mercedes, protagonista sull’asfalto nel primo weekend di gara europeo del Mondiale F1 2014. Il campione del mondo 2008 si è aggiudicato la sua quarta pole stagionale sul circuito di Barcellona e domani partirà davanti a tutti alla conquista di un’altra vittoria.
Dopo aver dominato nelle Libere 1 e 2 del venerdì, il pilota britannico aveva lasciato il posto al compagno di squadra Nico Rosberg nelle Libere 3.
Ma Lewis di stare alle spalle del tedesco non ne vuole proprio sapere. A pochi minuti dalla fine si è lanciato alla rincorsa del giro veloce, agguantando la pole, necessaria su questo circuito per mettersi in tasca una buona partenza in gara, viste le poche occasioni di sorpasso che offre la pista catalana.

“E’ stata una giornata dura e Nico ha guidato molto bene nell’ultima parte delle Qualifiche”, ha esordito Hamilton, che al momento si trova a 4 punti di distacco dal leader della classifica generale e suo compagno di squadra. “Non sapevo se sarei riuscito a conquistare la pole, ma verso la fine ho tirato fuori davvero tutto e forse anche di più dalla mia macchina”.

“Nella notte tra ieri e oggi abbiamo apportato qualche piccola modifica e per fortuna oggi le condizioni della pista erano cambiate rispetto a venerdì. Abbiamo fatto degli aggiustamenti al differenziale in vista della Q3: nell’ultimo run ho messo tutto me stesso e ce l’ho fatta!”, ha dichiarato soddisfatto il pilota della Mercedes.

“In questo weekend non sapevamo come sarebbero andate le cose”, ha quindi proseguito Hamilton, che dopo la breve pausa tra il GP Cina e quello di Spagna era in attesa di vedere come avrebbero funzionato gli aggiornamenti portati in pista dai team. “Vedere lo sviluppo che sta continuando ad arrivare e il duro lavoro che è stato messo in questa vettura anche questo weekend mi esalta: è davvero qualcosa per cui ringraziare il team”.

“Queste prestazioni che continuiamo ad avere… non ho mai visto nulla di simile”, ha commentato a caldo in conferenza stampa. “Sono state due giornate difficili perché le condizioni della pista non erano ottimali ma sono davvero contento di aver raggiunto questa posizione”.

“Non ho mai vinto su questa pista e mi piacerebbe un sacco perché il supporto dei miei tifosi qui a Barcellona è cresciuto di anno in anno… Domani farò di tutto per accontentarli!”

Nina Stefenelli

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

6 commenti
  1. michele

    10 maggio 2014 at 17:35

    Lewis Hamilton il Campione.

    • michele

      10 maggio 2014 at 17:57

      In realtà è Lewis che esalta la vettura,
      non il contrario.

      • robyxx74

        10 maggio 2014 at 18:19

        Michele non esagerare, sono d’accordo nel dire che Lewis sia un gran pilota, ma pure la Mercedes è una gran macchina.

  2. F.Alonso

    10 maggio 2014 at 20:04

    anche gli asini si esalterebbero con la vettura che hai..hahaha

    • kakashi

      10 maggio 2014 at 20:33

      A parità di macchina Alonso le prende dal Campione Nero!

    • ASOT

      11 maggio 2014 at 02:38

      Eppure te non sapresti nemmeno cambiar marce….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Pagellonze del GP Spagna

Commenti semiseri alla "doppietta doppiata" di Barcellona
VOTO 4 alla Formula noia Gara quasi soporifera, per via di due macchine che sembrano essere delle Formula Uno tra