Grosjean festeggia con un casco speciale i 500 GP della Lotus

Anche il francese adotta il vezzo di cambiare livrea nelle gare più rilevanti

Il francese della Lotus segue l'esempio di Vettel e a Montecarlo adotterà un casco con bande color oro a celebrare la sua scuderia
Grosjean festeggia con un casco speciale i 500 GP della Lotus

Romain Grosjean, l’alfiere francese della Lotus, sfoggerà un nuovo casco color rosso e oro al GP di Monaco di settimana prossima.

Il campione della GP2 vuole celebrare le 500 gare della sua scuderia, che nacque negli anni ’80 come Toleman e divenne in seguito Benetton, Renault e infine da questa stagione Lotus GP. “Monaco è sempre un evento speciale, ma essendo la gara numero 500 per la squadra e la più vicina a casa per me, volevo fare qualcosa di unico”, ha spiegato Grosjean. “Il design è molto simile a come il mio casco originale, ho cambiato soprattutto i colori, che sono ora in oro, rosso e bianco. Speriamo che mi porti fortuna il prossimo weekend. Mi piace progettare caschi, il primo progetto risale qualche anno fa, ed ero molto soddisfatto quando ho avuto modo di indossarlo. Ora è lo stesso, è sempre speciale avere un casco che hai creato tu rispetto a uno disegnato da un altro. All’inizio ho sempre utilizzato i colori rosso, arancio e blu, e alcuni li uso tuttora”.

La Lotus spera di celebrare il suo mezzo migliaio di gare con una vittoria, visto che in molti danno Kimi Raikkonen per favorito sulle stradine del Principato. Grosjean spera che il color oro, lo stesso che adorna la livrea nera della sua vettura, gli porti fortuna: “Il casco di quest’anno è sicuramente uno dei miei preferiti, penso che vada abbastanza bene con i colori della E20. Non vedo l’ora di vedere come si vedrà a Monaco e spero di fare una bella gara”. Infine, il desiderio di cambiare colori ancora in futuro: se una volta per scaramanzia un pilota non cambiava per tutta la carriera il casco, l’avvento di Vettel, che ne usa uno diverso a gara, ha mutato le prospettive e ora “porta bene” variarlo spesso. “Sto pensando di cambiare i colori un paio di volte”, ha concluso Grosjean. “Ci sono un paio di gare in cui ho in mente di farlo, ma non ho intenzione di dire altro, sarà una bella sorpresa”.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

15 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati