GP Malesia, Ricciardo: “Mi spiace per Hamilton, ma oggi la vittoria me la prendo”

L'australiano è contento del ritorno al successo dopo due anni

GP Malesia, Ricciardo: “Mi spiace per Hamilton, ma oggi la vittoria me la prendo”

Dopo esserci andato vicino per ben due volte durante questa stagione, Daniel Ricciardo è finalmente riuscito a conquistare quella vittoria che gli mancava ormai da ben due anni, da quel Gran Premio del Belgio 2014. Come in quella occasione, il pilota australiano è riuscito a sfruttare i problemi della Mercedes, centrando il suo quarto successo in carriera.

“È stata una grande gara. Lewis è andato in testa, ma poi ha avuto un problema. Non sono tra quelli che crede nel karma, però è andata nel modo opposto a Monaco e quindi mi prendo volentieri ciò che è successo. Mi spiace per Lewis che ha avuto questo problema ma oggi la vittoria me la prendo” ha commentato Ricciardo nel dopo gara, visibilmente soddisfatto.

Dopo un 2015 difficile, il 2016 ha dato tante conferme sulla forza di questo pilota che, nonostante le delusioni dopo gli errori da parte del team in Spagna e a Monaco, non si è dato per vinto e ha dimostrato quanto sia diventato concreto: “Sono stati due anni pieni di emozioni. Da quando avevo vinto l’ultima volta ci sono andato vicino tante volte. Due gare fa ho detto che una l’avremmo vinta quest’anno e finalmente qui ci siamo riusciti. Devo ringraziare tantissimo Red Bull e tutti quelli che mi hanno sostenuto in questo percorso, e poi mia mamma, mia sorella, ho tanti parenti qui, tantissime persone e sono estremamente felice per quanto è successo”.

Gianluca D’Alessandro

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati