GP Italia: Vettel in pole davanti alle McLaren, poi Alonso

GP Italia: Vettel in pole davanti alle McLaren, poi Alonso

Sebastian Vettel ha conquistato la pole position nelle qualifiche del Gran Premio d’Italia a Monza. Il pilota della Red Bull Racing ha battuto i due piloti della McLaren Mercedes, Lewis Hamilton e Jenson Button. Quarta posizione in griglia per la Ferrari di Fernando Alonso che precede l’altra Red Bull di Mark Webber e l’altra Ferrari di Felipe Massa. Settima posizione per Vitaly Petrov (Renault) davanti alle Mercedes GP di Michael Schumacher e Nico Rosberg. Bruno Senna con la seconda Renault chiude la top 10.

Cronaca
In Q1 Hamilton ha ottenuto il miglior tempo in 1.23.976 davanti a Vettel, Button, Alonso e Webber. Eliminati Jaime Alguersuari (Toro Rosso), Jarno Trulli (Team Lotus), Heikki Kovalainen (Team Lotus), Timo Glock (Virgin), Jerome D’Ambrosio (Virgin), Daniel Ricciardo (HRT) e Tonio Liuzzi (HRT).

In Q2 Vettel ha avuto la meglio facendo segnare agilmente il miglior tempo in 1.22.914 davanti a Button e Hamilton che inizialmente aveva scelto di girare con gomme medie. A giocarsi la pole anche Rosberg, Alonso, Webber, Schumacher, Massa, Petrov e Bruno Senna che nel finale è riuscito a beffare Paul di Resta, eliminato insieme al suo compagno della Force India, Adrian Sutil, 12mo davanti alle Williams di Rubens Barrichello e Pastor Maldonado. 15ma posizione in griglia per Sergio Perez che precede la Toro Rosso di Sebastien Buemi e l’altra Sauber di Kamui Kobayashi.

In Q3 Massa e Alonso sono subito entrati in pista uno dietro l’altro con il brasiliano a “tirare” la scia al suo compagno di squadra. Massa ha girato in 1.23.252, subito scavalcato da Alonso in 1.22.999.

Button ha pero’ fatto meglio con 1.22.777 con Vettel che poco dopo si è portato al comando con 1.22.613 davanti a Hamilton. Webber è stato l’ultimo pilota dei top team ad entrare in pista a 5 minuti dal termine. Vettel ha abortito il suo secondo giro dopo un errore alla seconda di Lesmo e un controllo al limite alla Ascari. Webber si è quindi inserito al quinto posto tra le due Ferrari. Vettel ha accusato problemi al KERS e il team gli ha chiesto di cercare di sfruttare il più possibile le scie nell’ultimo run.

Schumacher e Alonso hanno fatto segnare in successione il miglior parziale nel primo tratto ma lo spagnolo non è andato oltre il quarto tempo. Vettel si è migliorato ancora ottenendo la pole con 1.22.275 battendo le due McLaren di Hamilton e Button. Quinta posizione per Webber tra i due ferraristi, settima posizione per Vitaly Petrov davanti a Michael Schumacher che è riuscito a battere Nico Rosberg, nono, davanti a Bruno Senna che ha scelto di non girare in Q3.

F1 GP Italia Risultati qualifiche e griglia di partenza

Pos  Pilota                Team                 Tempo       Distacco   
 1.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault     1m22.275s
 2.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes     1m22.725s   + 0.450
 3.  Jenson Button         McLaren-Mercedes     1m22.777s   + 0.502
 4.  Fernando Alonso       Ferrari              1m22.841s   + 0.566
 5.  Mark Webber           Red Bull-Renault     1m22.972s   + 0.697
 6.  Felipe Massa          Ferrari              1m23.188s   + 0.913
 7.  Vitaly Petrov         Renault              1m23.530s   + 1.255
 8.  Michael Schumacher    Mercedes             1m23.777s   + 1.502
 9.  Nico Rosberg          Mercedes             1m24.477s   + 2.202
10.  Bruno Senna           Renault              No time
11.  Paul di Resta         Force India-Mercedes 1m24.163s   + 1.249
12.  Adrian Sutil          Force India-Mercedes 1m24.209s   + 1.295
13.  Rubens Barrichello    Williams-Cosworth    1m24.648s   + 1.734
14.  Pastor Maldonado      Williams-Cosworth    1m24.726s   + 1.812
15.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari       1m24.845s   + 1.931
16.  Sebastien Buemi       Toro Rosso-Ferrari   1m24.932s   + 2.018
17.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari       1m25.065s   + 2.151
18.  Jaime Alguersuari     Toro Rosso-Ferrari   1m25.334s   + 1.358
19.  Jarno Trulli          Lotus-Renault        1m26.647s   + 2.671
20.  Heikki Kovalainen     Lotus-Renault        1m27.184s   + 3.208
21.  Timo Glock            Virgin-Cosworth      1m27.591s   + 3.615
22.  Jerome D'Ambrosio     Virgin-Cosworth      1m27.609s   + 3.633
23.  Daniel Ricciardo      HRT-Cosworth         1m28.054s   + 4.078
24.  Tonio Liuzzi          HRT-Cosworth         1m28.231s   + 4.255

GP Italia: Vettel in pole davanti alle McLaren, poi Alonso
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

122 commenti
  1. Cosacco

    10 settembre 2011 at 15:19

    Bravo, Seb.

  2. frederick

    10 settembre 2011 at 15:19

    Ma come. Il grande campione Fernando Alonso, venerato da tutti i ferraristi, che ha bisogno, pur essendo fuori dalla lotta mondiale, della scia del compagno di squadra per fare un tempo decente? Siamo arrivati seriamente ai limiti della decenza! Idiota anche Massa a farsi sottomettere come una pecora, buffoni Domenicali e Montezemolo che per ben figurare in Italia davanti ai soldi della Santander si mettono in ridicolo e costringono un pilota come Massa che con loro ha anche rischiato la vita ad umiliarsi pubblicamente. Ferrari, una sola parola, mi fai schifo!

    • Turez

      10 settembre 2011 at 15:22

      Ma smettila ridicolo!

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:25

        Eh si, ora mettete pollici in giù 🙂 Alonso era fuori dalla lotta della pole dal venerdi, ma come vedete non perdono mai l’occasione per mettersi in ridicolo. La McLaren l’ha fatto? La Red Bull? Se voleva la scia, domani vedrà quella dei doppiati Liuzzi e Ricciardo e basta ^^

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:31

        Guardati la GP2 che sta iniziando. Almeno li non ci sono squadre RIDICOLE, almeno quello non è una serie RIDICOLA comandata dai soldi sia dai team che da chi la comanda. Godiamoci agonismo vero e puro quale è la GP2. E domani spero che chi lo merita non arrivi al traguardo.

      • giacomo

        10 settembre 2011 at 15:33

        i ridicoli sono i tifosi

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:39

        Anche. Ridicoli i tifosi ipocriti che venerano un buffone come Alonso, odiato fino a 5 anni fa. Quando Schumi arrivò nessun ferrarista poteva odiarlo, non aveva mai rinnegato la Ferrari, ma Alonso invece aveva persino definito Schumi il più antisportivo della storia, e ogni gara che passa lo odio sempre di più…

    • sgog tifoso di shumy e ferrari

      10 settembre 2011 at 15:23

      guarda che il gioco delle scie è sempre stato utilizzato in passato da vari team in passato sui circuiti veloci, in particolare mi ricordo a indianapolis 2000 le mclaren con coulthard che tirava la scia ad Hakkinen, evidentemente devi ancora guardarne tante di gare

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:26

        Nel 2000 Hakkinen era in lotta mondiale, Alonso ora ha 102 punti da Vettel. Questo era solo un modo per far passare Alonso davanti a Felipe dopo che era stato davanti nelle libere Massa -.-

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:26

        Le gare le ho viste, seguo questo sport dal 2003, ma fidati, la storia di questo sport la conosco molto bene.

      • giacomo

        10 settembre 2011 at 15:35

        chi ha bisogno di questi mezzucci per guadagnare un decimo è con l’acqua alla gola….

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:38

        Giacomo. Meglio fare un tempo orribile, piuttosto che rendersi ridicolo in questo modo!

      • sgog tifoso di shumy e ferrari

        10 settembre 2011 at 15:39

        vai a fare un giro in bicicletta che oggi splende il sole, i bambini non dovrebbero stare a scrivere sui blog… 2003 bah

      • Turez

        10 settembre 2011 at 15:41

        Eh ma infatti..c’è anche un secondo posto ancora in ballo nella classifica piloti..che è da tenere conto..Massa in gara sarà in grado di fare la differenza e stare davanti ad Alonso??..Questa bravata come dici tu stava costando un ottimo secondo posto ad Alonso…in questa Formula 1 che pensi tu,dove non esistono le scorrettezze,i giochi di squadra,le irregolarità nelle vetture…te la sogni la notte..se questa mossa,regolarissima,è stata attuata per trarre un beneficio nel pilota di punta della Ferrari..perchè mi dispiace dirlo..ma Massa è un lontanissimo parente di quel Massa del 2008!!!

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:42

        Beh, credo di saperne molto più di te di F1, e di averne viste tante comunque in questi anni 🙂 che non fossi neanche nato ai tempi di Senna non vuol dire che non sappia ciò che succedeva. Che non sappia cosa voleva dire allora la F1. Sono abbastanza esperto da dirti che questa di F1, da due tre anni ormai, è semplicemente ridicola. Ho enciclopedie, libri, rivisti, su anni 60,70 , 80 e 90. Bambino lo dici ad un altro 🙂

      • Raug

        10 settembre 2011 at 15:44

        Secondo te è brutta proprio da tre anni, proprio quei tre anni in cui Massa è diventato un pilota alla pari di Petrov 😀

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:46

        Ahah. Ma riguardati le gare 2009 ahah. Massa era sempre davanti a Raikkonen, arrivò a podio prima dell’incidente. Fece miracoli che non ti immagini, la F60 era una catapecchia, non una macchina. E’ da quando è arrivato Alonso che stranamente non è più stato in grado di andare forte.

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:48

        Oddio ahahaahahah. Petrov? Ma daiiiiiiiiiii. Ci metterei la firma! Per fare una stagione schifosa, e far perdere il mondiale ad Alonso all’ultima gara. Sai? Ahah.

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:54

        @Turez. La manovra è regolare. La FIA non la vieta. Ma è ridicola se messa in confronto con le altre squadre! Se non si è capaci di fare un giro decente, ci si assume le proprie responsabilità, e non si sacrifica un pilota che ha le stesse possibilità di vincere il mondiale di Alonso, cioè 0, per guadagnare 2 decimi in più -.- La Ferrari si sta sempre più sottomettendo a Red Bull e anche McLaren. Secondo posto? Hamilton se non si butta fuori lo ha in tasca, dovrebbe solo stare più attento.

      • Raug

        10 settembre 2011 at 16:21

        Bene dai tuoi commenti confermo quello che era palese: tu non tifi Massa, non sei appassionato di Formula 1 ecc. Sei solamente un bambino che si è fatto il broncio perché Massa è più lento e quindi adesso bisogna odiare il cattivo e brutto Alonso e piangere se vincere. Penso che se per caso dovesse vincere Massa non tifi per la sua vittoria, ma perché Alonso non ha tifato. Quando sarai un po’ più maturo riuscirai a renderti conto di quello che tutti ti stanno cercando di far capire. Ora puoi far ripartire i Teletubbies.

      • Raug

        10 settembre 2011 at 16:41

        Correzione: Ma per che Alonso non ha vinto (ho messo tifato, un lapsus)

      • davinumberone

        10 settembre 2011 at 16:57

        ma guardate che vi state dannando l’anima senza motivo..
        è vero che all’inizio Massa ha tirato la scia ad alonso, ma è anche vero che Alonso il tempo da qualifica l’ha fatto senza nessuno davanti.Era quasi finita la Q3.. Perciò rilassatevi.

      • Raug

        10 settembre 2011 at 17:03

        Quoto davinumberone, Massa ha aiutato Alonso solamente nel primo giro, poi ha fatto tutto Alonso senza l’aiuto di nessuno. Purtroppo quando un pilota è troppo forte da fastidio 😀

      • frederick

        10 settembre 2011 at 17:25

        Raug. Io tifo Massa dal 2006, e gioirei come un pazzo anche per un podio. Sono solo stufo, dopo la Germania dello scorso anno, di vederlo in una squadra che non lo aiuta, ne gli riconosce tutto quello che ha fatto per loro!

      • frederick

        10 settembre 2011 at 17:32

        E ripeto, a maggior ragione, se Alonso è capace di girare faceva il tempo prima senza l’aiuto di Massa!

      • frederick

        10 settembre 2011 at 17:32

        E poi, a Spa Massa quarto, Alonso ottavo. Nessuno ci fa caso. Oggi che è davanti Alonso siete sempre tutti a parlarne male -.-

      • frederick

        10 settembre 2011 at 17:42

        Raug. E’ meglio che la smetti sai? Per quanto mi riguarda puoi anche avere 80 anni e guardare la F1 dal 50. Non me ne può fregare di meno. Io tifo Massa, prima di lui ero un fan sfegatato di Schumacher e Ferrarista. Ho fatto le mie scelte, sono rimasto coerente con quanto pensavo, e bambino lo dici ad un altro -.- Odio semplicemente Alonso dal 2006, forse non ci arrivi. Gioisco se si ritira, ma gioisco mille volte più se Massa va a vincere le gare!

    • Raug

      10 settembre 2011 at 15:41

      A me sembri sinceramente uno che non sa più che scuse trovare per giustificare le prestazioni di Massa, che non commento nemmeno. Tanto, qualunque cosa succeda, tu troverai sempre da dire contro Alonso. Mi faccio sempre due risate a leggere i tuoi commenti. E sappi che Massa ha ammesso che nel suo giro ha fatto DUE errori che lo hanno privato della quarta posizione. Quindi, invece di scrivere commenti del genere, tifa il tuo pilota senza sempre trovare del marcio per giustificare le sue scarse capacità.

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:44

        Non stiamo parlando delle prestazioni di Massa, che, tra parentesi, non ha molte giustificazioni, se non quella di avere costantemente una vettura schifosa, e di esser costretto pur di restare in Ferrari ad atti come quello di prima! Ormai mi sono rassegnato tranquillo, non vincerà mai più nulla in F1. Ma questo non mi priva di sperare che sia così anche per Alonso, come merita lui e la Ferrari.

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:44

        E ora io mi vedo la GP2, che mi diverte molto di più ed è uno sport vero!

      • Raug

        10 settembre 2011 at 15:46

        Ma vettura schifosa cosa? Massa ha la stessa macchina di Alonso, smettila di sparare cavolate a go go. Ti fai troppi film mentali, torna a guardare i Teletubbies.

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:48

        Guardati un onboard confrontata di Massa e Alonso. Guarda come Massa deve curvare sempre più, ha una vettura più nervosa e inguidabile -.-

      • Turez

        10 settembre 2011 at 15:52

        Si infatti…io credo invece che questa vettura sia un pò più lenta della F60 del 2009….solo Alonso sta facendo la differenza..alternando delle prestazioni decenti..vorrei ricordarti che questa vettura era lenta più di un secondo ..ed era al pari con Mercedes e Renault (se non qualcosa in meno) ad inizio campionato!

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:58

        Turez. La F60, se paragonata alla RB7 del 2011, beccherebbe 3 secondi o anche più. La Brawn di allora era molto meno efficiente della Red Bull di oggi. La 150 è più facile da guidare, tant’è vero che non è la Ferrari che è nata male, come la F60, ma è la concorrenza che ha fatto meglio. La F60 prendeva paga da BMW, Force India, Brawn, Red Bull e McLaren in gare come Singapore ed Abu Dhabi.

      • Raug

        10 settembre 2011 at 16:09

        Quando guardo gli onboard di Alonso e Massa comparati io vedo solamente la differenza di guida che Alonso fa, come affronta tutte le curve diversamente. E non preoccuparti, il sottosterzo lo ha anche Alonso, lì è proprio la 150 Italia che non è apposto e non ha sufficiente carico. Come ho detto prima, tu dici che a Massa danno una vettura diversa, ma lui in persona prima ha detto che ha fatto due sbagli che gli hanno fatto perdere tanto.

    • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

      10 settembre 2011 at 15:53

      alonso si è migliorato anche senza la scia di oltre 1 decimo

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:56

        Lo so. Appunto per questo è stata una manovra stupida, inutile e fatta solo per umiliare Massa più di quanto non abbiano già fatto con errori ai box, ordini di scuderia e un setup della vettura assurdo.

    • Riccardo

      10 settembre 2011 at 20:12

      La prendeva solo alonso la scia? -.-

    • Chris (tifoso J. Button, simpatizzante Schumacher, B. Senna e Ferrari)

      11 settembre 2011 at 00:36

      Tu sì che hai le palle!

  3. sgog tifoso di shumy e ferrari

    10 settembre 2011 at 15:20

    grande Shumy, su un’altra pista dove l’abilità del pilota conta sei riuscito a battere il compagno di squadra un’altra volta…

    • Marco

      10 settembre 2011 at 15:24

      Rosberg ha usato le gomme medie.

    • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

      10 settembre 2011 at 15:50

      eh eh eh rosberg ha usato le medie e schumi le morbide, quindi la sua prestazione è abbastanza penosa visto che è pure dietro a petrov

    • Toro Rosso

      10 settembre 2011 at 16:27

      e se massa usava la sua scia che dici?

    • Francesco Petri

      10 settembre 2011 at 17:09

      e naturalmente la scelta di gomme secondo te nn c’entra niente? il team ha mantenuto un trattamento paritario? nn ce credo manco se lo vedo

  4. Kaiser

    10 settembre 2011 at 15:23

    Grande Schumi davanti a Rosberg.. ma attenzione, Rosberg montava gomme dure

    • frederick

      10 settembre 2011 at 15:29

      Forza Schumi, alla faccia di chi 5 anni fa esultarono per il ritiro di Alonso, io domani sarò ancora delle stesse idee. Forza Schumi!

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 15:51

        schumi ha fatto pena, pure la renault gli stava davanti, a parità di gomme rosberg gli stava oltre mezzo secondo davanti

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 15:54

        Anche Alonso ha fatto pena.. ma ormai è un abitudine

      • frederick

        10 settembre 2011 at 15:59

        Kaiser ti straquoto!

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:16

        E’ inutile parlare con certa gente… parla di Alonso come un dio, quando sono gia varie gare che fa cagare nel vero senso della parola.. Caro tifoso alonso, mettiti in testa che Alonso è Alonso, Schumacher è storia/leggenda.. chiuso.. pivello

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:16

        @kaiser
        mi accontento di stare 1 secondo davanti lumacher … povero illuso…

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:20

        infatti solo lui poteva andare in testacoda alla prima variante, oppure andare fuori pista in parabolica …, e beccarsi 3 decimi da una renault

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:20

        Io mi accontento di avere 60 vittorie in più e 5 mondiali in più.. mi sa che l’illuso sei tu..

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:21

        no , tu ti accontenti di parlare di passato remoto …

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:27

        Classifiche alla mano la leggenda è Schumacher, non Alonso che ha vinto un mondiale con un Mass Damper irregolare e un altro per le sfighe di Raikkonen.

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:29

        Raikkonen meritava di vincerlo, ma il culonso ha prevalso..

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:32

        schumacher ha vinto i mondiali come la juve vinceva i campionati R U B A N D O

    • Kaiser

      10 settembre 2011 at 16:23

      Esatto bravo pivello.. non parliamo allora di SPA, il tempio dei motori dove solo i grandi campioni si fanno valere.. ma il miglior risultato di nando in piena lotta mondiale l’anno scorso è stato stamparsi come un pivello.. poverino.. poi danno la colpa a Chris Dyer che alonso non ha vinto il titolo ah ah ah

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:30

        anche schumi nel 2006 si stampò a muro in australia, solo che lui lo ha fatto sull’asciutto … nel 2010 e 2011 non ne voglio parlare per non umiliarti … eh eh eh eh eh eh eh eh eh eh eh eh eh eh

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:33

        alonso non è mai stampato sull’asciutto vero?? Mai?? Tipo monaco 2010 tanto per dirne una… parla parla pagliaccio, siamo sempre 7-2, forse quando alonso avrà 70 anni avrà la metà dei record di Schumacher.. FORSE

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:34

        Minch*a andiamo bene XD Forza Juve, ahah. Siamo daccordo su tante cose ahah. Sei interista? XD

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:36

        schumi ci si stampa spesso però contro il muro … sta facendo fallire la mercedes a furia di spendere troppi soldi per aggiustargli la macchina
        ajajajajajajajajajajajaja

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:36

        Mi sembra una bestemmia dire che Alonso è più forte di Schumacher XD Non è che ci sia altro da discutere.

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:38

        @freedrick
        certo .. ora starete per 1 secolo senza vincere, perchè meritate questo così come il tedesco

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:39

        No non sono interista.. comunque stiamo discutendo di cavolate.. non ha senso parlare di alonso.. CHI E’ ALONSO??

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:39

        non ho detto che solo alonso è più forte di schumacher, ma ce ne sono tanti anzi troppi…

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:41

        il tedesco ha vinto abbastanza.. il tuo spagnolo ha vinto 3 gare e gia lo esaltano.. pressione mediatica.. ma il valore del pilota è di medio livello.. asturiano delle mie pa***

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:42

        figuariamoci quanti ce ne sono piu forti di alonso allora… ahahha vai da un medico e fatti vedere i neuroni.. se ce li hai

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:44

        @freedrick
        quindi per te maradona è più scarso di matthaus o gullit perchè ha vinto meno ….
        perchè tu fai questo ragionamento …

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:44

        @kaiser
        prendi il telefono e chiama il 118 e di che hai gravi problemi …

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:47

        @kaiser
        scherzo sul fatto del 118, cmq non ti arrabbiare accetta le opinioni degli altri …
        anzi spero che domani schumi vada a podio, così sarete contenti …
        dai ti saluto … ciao e buona serata …

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:47

        No. Alonso non è più scarso solo per quanto ha vinto. Ma vale meno in tutto. Stile di guida, coraggio, IL CORAGGIO. Schumi aveva le palle persino per restare dentro alla vettura in fiamme ai box, tornare in pista e vincere le gare. E’ stato un grande, ha fatto anche lui i suoi errori, e infatti il più grande di sempre sarà sempre Senna, ma paragonarlo ad un pilotino come Alonso…

      • Kaiser

        10 settembre 2011 at 16:49

        Vorrei ricordare a TIFOSO ALONSO il settimo tempo su una cesso di macchina nel 1991 all’esordio… se questo non è essere fenomeni non so cosa sia.. Maradona è forte, è paragonabile a Schumacher o a Valentino Rossi.. queste sono leggende.. il resto è bla bla bla… buona serata

  5. lettore

    10 settembre 2011 at 15:29

    domani la vedo dura battere vettel… tutti a dire che qui era la mclaren da battere… mi sembra che vettel abbia dimostrato il contrario

    • frederick

      10 settembre 2011 at 15:50

      La Red Bull è perfetta quest’anno. Merito di Newey. E’ veloce ovunque, e affidabile. Mondiale chiuso dalla Malesia.

      • Fernando

        10 settembre 2011 at 16:24

        Concordo! E fare quel tempo senza kers e senza scia è da paura!
        Se domani non si rompe un’altra volta quel benedetto kers, non lo so cosa resterà da fare agli altri.
        La RB7 corre praticamente senz’ala posteriore eppure è incollata all’asfalto.
        Se uno guarda le ali di Ferrari ed McLaren soprattutto, sono almeno il doppio.
        Se Seb vince anche a Monza, o comunque finisce a podio, non so proprio chi potrà fermare più la RedBull e dove…

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:26

        Se gli si rompe il Kers? Per me può fare tutta la gara senza la settima marcia e vince lo stesso XD

      • fere

        10 settembre 2011 at 16:28

        senz altro merito di newey ma non venitemi a dire dopo oggi che è solo merito suo ,oggi vettel ha fatto un giro senza kers impressionante come da sempre sostengo che la red bull è forte ma a far la differenza è anche vettel è un gran pilota….è il duo red bull vettel che è imbattibile e fa la differenza…

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:31

        Si ok. Vettel ci mette del suo. Ma renditi anche conto di che razzo ha sotto al sedere. Vettel è veloce, ma non ancora maturo per me. Alla prima difficoltà cederebbe, come in Canada. Quest’anno però di difficoltà ne ha avute ben poche. E di tensione anche.

      • danowski

        11 settembre 2011 at 10:18

        C’è ancora gente che si ostina a dire che Vettel vince perchè ha sotto il culo un razzo. Mi domando se tengono gli occhi aperti e guardano il monitor quando sta gente gira, perchè ieri quando han staccato il camera car di Vettel si è visto benissimo con che cattiveria e coraggio guida quella macchina. Quel che ha fatto in variante ascari è classe pura. Campione del mondo 2010 strameritato e quest’anno pure.

  6. Walter176

    10 settembre 2011 at 15:58

    Webber costantemente in difficoltà…quando si qualifica bene parte male.
    Ma cos’ha che non va?!Che differenza da Seb- troppa- sembra… Appannato!

    • frederick

      10 settembre 2011 at 16:01

      E’ chiaro. Lo pagano per stare dietro. Ormai la F1 non gli piacerà nemmeno più. La sua carriera è finita l’anno scorso quando ha perso il mondiale. Corre solo per i soldi che gli danno per stare dietro a Vettel.

      • Alemoro (tifoso Ferrari)

        10 settembre 2011 at 16:14

        carissimo frederick, vedi di parlare per i c@zzi tuoi: anche nel 2005/2006 oppure nel 2007 io (e sono convinto anche altri) ho/abbiamo stimato alonso per la sua tenacia e voglia di vincere. (vai a leggerti qualcosina sulla sua carriera nelle formule minori). Non tutti i tifosi della SF, come hai detto tu e qualche altro imbecille di turno, sono disonesti/ridicoli/poco obiettivi.
        Anzi, a me pare che quello poco obiettivo sia proprio tu.

      • Fernando

        10 settembre 2011 at 16:25

        Caro Alemoro, questo è un blog dove tutti possono dire quel che pensano liberamente!
        O vale solo la tua parola e quella dei tifosi Ferrari?

      • Alemoro (tifoso Ferrari)

        10 settembre 2011 at 16:26

        ps: massa e alonso hanno due stili di guida molto differenti, e pur avendo una macchina uguale, per uno può risultare nervosa, per l’altro il contrario. La bravura sta anche nel trovare il giusto compromesso tra il proprio stile di guida e l’assetto della vettura.

        So che è troppo difficile da capire per gente come te… ma ce la puoi fare

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:28

        Peccato che la Ferrari non faccia nulla per agevolare Massa in questo suo compito. E poi caso strano, non avrebbero mai fatto una vettura per lo stile di guida di Felipe -.-

      • Alemoro (tifoso Ferrari)

        10 settembre 2011 at 16:36

        anch’io ho semplicemente espresso la mia opinione, ma forse sei troppo infantile per capirlo

        e comunque quello scorretto rimani tu.

  7. SEZAR

    10 settembre 2011 at 16:17

    @ Frederick , Giacomo

    Siete Mitici!! 😀

    alonso fa ridere! ahah
    Massa ormai gli fa da scudiero orche ha capito, come Webber, che nella Formula1 di oggi contano i soldi degli ingaggi e non trofei, medagliette e champagne!!

    • frederick

      10 settembre 2011 at 16:25

      Peccato che Webber abbia 35 anni e sia già sulla via del ritiro a fine 2012, mentre Massa abbia la stessa età di Alonso e soprattutto se non lo avessero umiliato in molte circostanze vedremo una lotta vera, non un Massa che si fa sottomettere ad ogni occasione.

  8. fere

    10 settembre 2011 at 16:24

    oggi vettel è stato impressionante alla faccia DEL MEZZO PILOTINO, senza kers ha fatto un giro fantastico..ora devo vedere chi osa ancora mettere in discussione il talento di questo ragazzo…..persino gli opinionisti rai lo hanno ammesso…

    • frederick

      10 settembre 2011 at 16:29

      E’ forte. E’ forte. Questo sicuro. Però c’è anche da dire che piloti come Hamilton e lo Schumi che corre non per divertirsi ma per vincere avrebbero come minimo dato 2 secondi a tutti con quel missile.

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        10 settembre 2011 at 16:33

        SCHUMI AVREBBE DATO 2 SECONDI ALLA VIRGIN CON LA RED BUL jajajajajajajaja

      • fere

        10 settembre 2011 at 16:36

        i se i ma non esistono, vettel oggi ha fatto un gran giro e si è dimostrato lucido e freddo come pochi sanno fare .il missile potete dire di tutto ma oggi è lui che ha fatto la differenza siamo davanti a un grandissimo pilota che non puo che migliorare ha soli 24 anni ricordiamolo…

      • frederick

        10 settembre 2011 at 16:50

        Ma difatto Vettel di mondiali ne vincerà anche più di quelli di Schumi. E di fila, aprirà un ciclo come quello di Loeb nei rally, vedrete. Merito suo ma soprattutto di Newey, almeno che non cambi qualcosa nei regolamenti aereodinamici. Ma i record di Schumi resteranno tali perchè fatti in epoche in cui la F1 era ancora tale.

      • Clary

        10 settembre 2011 at 19:06

        Hamilton può andare forte quanto vuole ma 1 volta su 3 è a muro o incidentato con altre vetture.. Schumacher le prende da Rosberg.. figuriamoci da Vettel..

      • lettore

        10 settembre 2011 at 20:55

        mha 2 secondi no… però ricordate ragazzi che i numeri non sono tutto… gilles quanti mondiali ha vinto? eppure è nei cuori di tutti gli appassionati… senna non ha vinto 18 mondiali ma solo 3 eppure è considerato il migliore di tutti (personalmente non riesco a sceglire tra i due citati il migliore) se la f1 è numeri ci si mette davanti alla calcolatrice a scrivere 53550 che è divertente in modo uguale… la f1 è sport è passione…quindi riflettete sul cuore non sui numeri.
        vettel è forte ma vi ricordo che ha la seconda migliore macchina mai esistita in f1.
        lew è sempre a muro questo vuol dire che cerca un qualcosa che la vettura non può dare… vettel non è mai a muro non ha bisogno di spingere oltre… quanndo la red calerà allora vedremo anche ditino biondo a muro.
        alonso? ha perso la stoffa si proccupa più dei punti che di spingere tanto che si fa trainare dal compagno… il paragone con mika non ci sta non è in lotta mondiale… è ridicolo (con questo ho detto che è ridicolo e basta certo che si può fare e va fatto però vi ricordo che il secondo non è altro che il primo dei perdenti)

  9. frederick

    10 settembre 2011 at 16:32

    E comunque. GRANDE LUCA FILIPPI! Che vince Gara 1 in GP2.

  10. lillo

    10 settembre 2011 at 16:37

    La dura realtà è che questa Ferrari è un catorcio paragonabile a quella del 2009 che vinse una gara con Raikkonen. Quest’anno solo il talento di Alonso che ha spremuto il 200% da questa macchina ha consentito risultati miracolosi. Mc Laren e Red Bull sono di un altro pianeta.

  11. Francesco Petri

    10 settembre 2011 at 17:14

    spero ke qualcuno di voi ne sappia di + e possa risp alla mia domanda:
    XKE’ CAZZO SENNA HA SCELTO DI NON FARE IL GIRO DI QUALIFICA? ERA SCESO PURE IN PISTA DAVANTI A VETTEL! ALLORA O è CRETINO LUI, O è CRETINA LA SQUADRA O VOGLIONO FAVORIRE PETROV O DATO KE ERA ENTRATO DAVANTI A VETTEL NON BISOGNAVA OSTACOLARE SUA MAESTà! quintum non datur!
    E XKè PURE BUTTON NON HA COMPLETATO IL SUO GIRO?

    • frederick

      10 settembre 2011 at 17:29

      Perchè la Renault non aveva pneumatici morbidi a sufficienza e hanno voluto preservarne uno, piuttosto che sprecarne uno per arrivare solo una posizione avanti.

  12. altair

    10 settembre 2011 at 17:26

    @frederick
    quando hanno tirato lo sciacquone hai preso la strada sbagliata!

    • frederick

      10 settembre 2011 at 17:59

      Bene. Se non si è liberi di scrivere le proprie opinioni in un blog, allora ti consiglio vivamente di andartene in quel posto dove va la gente come te ^^ e ho detto tutto. Non voglio essere bannato e sprecare insulti con te.

      • frederick

        10 settembre 2011 at 18:02

        26 pollici in su al primo commento che ho scritto! Non tutti la pensano come te mi sa.

  13. MF

    10 settembre 2011 at 19:08

    Sono Ferrarista, ammiro Schummy, Alonso mi è antipatico, soprattutto per quello che ha detto della Ferrari,ma è un ottimo pilota e fredrick, nel 2006, se invece di far fermare schumacher dietro a massa ai box con la safety in turchia, forse il mondiale lo avremmo vinto noi.
    La macchina per massa è stata fatta nel 2008, ma è andata come è andata…

    • frederick

      10 settembre 2011 at 19:34

      Ah guarda, anche se i meccanici non avessero dormito ai Box a Singapore 2008 il mondiale lo avremmo vinto “noi”. 2 punti in più non credo dato quello che è successo a Suzuka che avrebbero fatto molto in ogni caso.

  14. Uenj87

    10 settembre 2011 at 19:47

    La cosa che mi infastidisce tantissimo è che c’è sempre qualcuno che non gira in Q3!! Vedi Senna

  15. lettore

    10 settembre 2011 at 20:43

    1. tanto per spiegare come mai alcuni non hanno concluso il giro in Q3: hanno commesso errori o meglio sbavature che non hanno permesso la conclusione con un buon tempo… piantatela di vedere misteri ovunque e godetevi lo sport (per quanto sport sia rimasto in f1)… nella realtà è diverso dalla play se sbavi ti va male il giro e non è che gli altri sbavano per farti un favore… a leggere certi commenti mi viene da chiedere se almeno avete la patente perchè leggendo sembra che molti abbiano la patente virtuale.

    2. @frederick… purtroppo il forum si è riempito di gente frustrata che deve aver ragione ad ogni costo anche con l’oscurameto di altri posts… cmq è stato forte quando hai detto che le gare le guardi sin dal 2003… per me che le guardo da 11 anni più di te scusa ma mi ha fatto sorridere… cmq anni a parte non rispondere alle provocazioni del tipo ma la guardi ma da quanto ma … perchè arrivano dalla peste del forum che si rimangia la parola detta… vuooi l’esempio leggi il mio primo post poi dimmi il perchè di 4 pollici versi.. è una cosa ridicola perchè in tutti erano compresi anche vettel ed altri piloti che dicevano che era la mclaren la macchina da battere… solo che qualcuno si è sentito tirato in causa sul personale ed ha dovuto esprimere nel modo più infantile che non gli stava bene quello che avevo scritto… e come questa situazione ne trovi altre l’unico consiglio è non rispondere a meno che vuoi fare la figura del…

    • lettore

      10 settembre 2011 at 20:46

      @ frederick
      non ti preoccupare non si viene bannati qui perchè non è un reale forum e non esiste un reale regolamento a parte alcuni modi per evitare di pubblicare robe oscene… quindi niente ban l’unico ban possiamo darlo noi utenti non rispondendo

    • frederick

      10 settembre 2011 at 21:20

      A me pare solo di aver espresso la mia opinione. La gente però sa solo offendere come puoi vedere di sopra.

      • frederick

        10 settembre 2011 at 21:23

        Io un cervello lo ho. Non come alcuni che guardano la F1 da qualche giorno e tifano a convenienza. Perchè esiste gente così. Io la guardo dal 2003 perchè prima non ci avrei capito nulla dato l’età. Ma ogni anno che passa mi appassiono sempre di più, e vedo però che questo sport decade sempre più verso la politica e tende meno all’agonismo. Un bel pò di storia la conosco, mi sono documentato, e bene anche, quindi, di certo per quanto riguarda la F1 non sono ignorante. L’unica cosa che ammetto di non conoscere sono alcuni lati della tecnica.

      • lettore

        10 settembre 2011 at 21:27

        purtroppo vedo da più tempo di te e mi piacerebbe che nessuno debba vedere ma se vai a dare un’occhiata a varie notizie da monaco in poi vedrai la fiera della sfacciataggine e del fallimento della democrazia perchè non si è più capaci di ascoltare l’opinione diversa non dico condividere ma solo un civile ascoltare

  16. strige

    10 settembre 2011 at 20:47

    e meno male che ieri la mia frase non era ovvia. La red bull è un missile terra terra (paragonabile alla ferrari 2004) guidata da un grande pilota. Ieri per questa frase mi sono beccato degli insulti da parte di Tifoso pincopallo e secondo altair non era ovvio. Cos’è, dobbiamo aspettare il prossimo gp per capire che la rbr è una vettura spaziale? certo che certa gente fa proprio ridere.

    Per i battibecchi che ho letto…aspettate domani per scannarvi…siamo solo alla pole.

    • lettore

      10 settembre 2011 at 21:01

      strige spesso ti perdo nella marea degli insulti che fanno perdere ala voglia di guardare pagine di posts… secondo me dobbiamo aspettare quando la matematica ci tarperà le ali… (della fantasia9
      battute a parte non mi sembra la ferrari 2004 ma un’altra vettura che dominò vincendo tutte le gare tranne una anche se non a quei livelli

      • strige

        10 settembre 2011 at 22:31

        ti riferisci alla mclaren di non so quale anno degli anni 79-80? purtroppo seguo la f1 dal 94 quindi quello che è successo precedentemente non ne parlo per evitare di dire castronerie…

      • lettore

        10 settembre 2011 at 23:30

        esatto alla mp4-4

    • frederick

      10 settembre 2011 at 21:40

      Tanto ci scommetto quanto volete, ma qualcosa domani in gara accadrà e ci saranno polemiche XD

  17. lettore

    10 settembre 2011 at 21:11

    @Francesco Petri .

    mi sebra che meriti una risposta tutta tua:
    “XKE’ CAZZO SENNA HA SCELTO DI NON FARE IL GIRO DI QUALIFICA? ERA SCESO PURE IN PISTA DAVANTI A VETTEL! ALLORA O è CRETINO LUI, O è CRETINA LA SQUADRA O VOGLIONO FAVORIRE PETROV O DATO KE ERA ENTRATO DAVANTI A VETTEL NON BISOGNAVA OSTACOLARE SUA MAESTà! quintum non datur!
    E XKè PURE BUTTON NON HA COMPLETATO IL SUO GIRO?”
    1 scrivere in maiuscolo equivale ad urlare ed è abbastanza sgarbato perchè aquivale anche a dire: “io ho ragione voi siete incompetenti se non la pensate come me”
    2 in lotus-renault non vogliono favorire nessuno perchè bruno purtroppo non è magic (anche se anch’io sono tra i nostalgici) ma può essere non ne ho la certezza perchè non hanno fatto vedere l’errore ma è facile che abbia sbavato nel secondo settore. non ostacolare sua maestà potrebbe essere interessante ma parleremmo di fanta f1 dato che vettel era già in testa
    3 su button ha fatto un errore all’uscita dell’ascari (nulla di che ma il suo giro precedente era già il migliore e quindi niente da fare) poi in mclaren è chiaro che non stanno favorendo lew… semmai potrebbe sembrare il contrario ma anche qui siamo in fantaf1
    4 le sbavature non si sono viste grazie alla regia che ha sottolineato solo quella di lew guarda caso… cmq quella di senna non si è vista ma quella di button si è scorta con la coda dell’occhio ma proprio per caso se uno guardava proprio lì… cose che succedono con mazzoman che è in perenne ritardo su quello che avviene annunci in ritarch che è partita la qualifica di lew che ha sbagliato si è accorto solo a fine settore mentre credo che chi seguiva in tv aveva già visto tutto

  18. danowski

    11 settembre 2011 at 10:23

    C’è ancora gente che si ostina a dire che Vettel vince perchè ha sotto il culo un razzo. Mi domando se tengono gli occhi aperti e guardano il monitor quando sta gente gira, perchè ieri quando han staccato il camera car di Vettel si è visto benissimo con che cattiveria e coraggio guida quella macchina. Quel che ha fatto in variante ascari è classe pura. Campione del mondo 2010 strameritato, l’unico che all’ultima gara non ha fatto sbavature, pole e vittoria, e non ditemi che non aveva pressione addosso. Quest’anno stramerita di nuovo il titolo. Punto

    • frederick

      11 settembre 2011 at 12:11

      Ma io su questo non ho dubbi. Vettel lo seguo dal primo gp ad Indy nel 2007 e lo considero un grande pilota. Tuttavia, le sue 25 pole, quasi lo stesso numero di vittorie, e, in particolar modo, i risultati di questa stagione, sono stati dovuti anche alla grande vettura costruita da Newey,superiore a tutte le altre. Se avesse guidato una McLaren, avrebbe si vinto molto, ma il mondiale sarebbe ancora aperto. E’ forte, ma sotto pressione sbaglia, però ovviamente ieri è stato comunque fantastico.

      • TIFOSO ALONSO E RAIKKONEN

        11 settembre 2011 at 12:46

        scusa ma schumscher non vinceva perchè aveva un razzo?? ti devo ricordare del 2002 e 2004, ma anche 2000 e 2001 2003 e 2006

  19. DavideAlex

    11 settembre 2011 at 14:38

    “Hamilton sembra essere arrivato al limitatore” (Ivan Capelli): XDDDDD!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati