GP di Gran Bretagna, Rio Haryanto: “Dobbiamo concentrarci su quello che abbiamo fatto bene e farne tesoro per la prossima gara.”

L'indonesiano prova a vedere i lati positivi del weekend e si concentra sul prossimo Gran Premio d'Ungheria.

GP di Gran Bretagna, Rio Haryanto: “Dobbiamo concentrarci su quello che abbiamo fatto bene e farne tesoro per la prossima gara.”

La Manor ha avuto un weekend nero in quel di Silverstone, entrambi i piloti infatti si sono ritirati dopo due errori alla prima curva, impedendo quindi alla scuderia inglese di provare a replicare il buon risultato dello scorso weekend.

Pascal Wehrlein – ritirato: “Non c’era molto da fare onestamente. Siamo passati alle intermedie, ho completato un giro, quindi ho avuto dell’aquaplaning alla prima curva ed ho perso il controllo. In quel momento ero semplicemente un passeggero della vettura. Alcune parti del tracciato si asciugavano velocemente, ma ci sono sempre delle parti che sono più lente ad asciugarsi e che possono portare problemi. Sfortunatamente è quello che mi è successo, anche altri piloti hanno avuto lo stesso problema ma sono riusciti a gestirlo. E’ davvero deludente concludere il weekend in questo modo.”

Rio Haryanto – ritirato: “Alla partenza la pista era davvero bagnata ma una volta che ha smesso di piovere il circuito si asciugava giro dopo giro. Dopo 17 giri infatti siamo passati dalle gomme da bagnato a quelle d’asciutto. E’ stata una chiamata corretta purtroppo però ho toccato leggermente una parte di pista ancora bagnata e non ho potuto fare molto per evitare il testacoda. Anche se comunque è il risultato della gara che conta abbiamo avuto un buon weekend in particolare al sabato, dunque dobbiamo concentrarci su quello che abbiamo fatto bene e farne tesoro per la prossima gara. Ormai non possiamo fare più nulla per quello che è successo oggi.”

Dave Ryan, Racing Director
: “Un weekend abbastanza diverso rispetto a quello dell’ultima gara. La pioggia prima della gara è stata molto intensa ma nonostante ciò la pista si asciugava velocemente. Tuttavia c’erano sempre delle grandi chiazze d’acqua che sfortunatamente hanno tratto in inganno i nostri piloti. Pascal era appena passato dalle gomme da bagnato alle intermiedie mentre Rio dalle intermedie alle gomme d’asciutto. Queste sono delle condizioni difficili in cui devi cercare di gestire ma allo stesso tempo massimizzare il passo gara rispetto alle altre vettura. Un modo deludente per concludere la nostra gara di casa, ma dobbiamo superare tutto e prepararci per la prossima gara in Ungheria tra due settimane.”

Stefano Rifici (@SedyBenoitPeace)

GP di Gran Bretagna, Rio Haryanto: “Dobbiamo concentrarci su quello che abbiamo fatto bene e farne tesoro per la prossima gara.”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati