Gp del Belgio: Sauber concentrata sugli aggiornamenti

I piloti sembrano soddisfatti degli upgrade portati a Spa

Gp del Belgio: Sauber concentrata sugli aggiornamenti

In Belgio la Sauber si è presentata con diverse novità tecniche per cercare di recuperare posizione, punti e togliersi dall’ultimo posto in classifica costruttori. Tra le novità più importanti sicuramente ci sono il nuovo muso, più corto, l’ala anteriore e i deviatori rinnovati: il team svizzero si è presa buona parte della giornata per cercare di capire se questi aggiornamenti hanno portato un miglioramento e, fino ad ora, il risultato sembra essere positivo.

È stata una giornata interessante, ovviamente grazie al pacchetto aerodinamico che abbiamo introdotto qui a Spa. Durante un primo approccio ho notato dei diversi miglioramenti. Abbiamo bisogno di molto tempo per provare diverse configurazioni e per ottimizzare il pacchetto aerodinamico e vedere come se funziona nei migliori modi possibili. È stata una buona giornata con questo nuovo pacchetto. Stasera analizzeremo i diversi dati per capire meglio. Vedremo come andrà la giornata di domani” ha detto Marcus Ericsson.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il compagno di squadra, Felipe Nasr: “Oggi l’attenzione era concentrata maggiormente sull’evoluzione del nuovo pacchetto. Questa mattina abbiamo analizzato diverse configurazione sul lato aereodinamico. Vediamo già dei benefici dal pacchetto e questo è positivo. Nelle prove libere 2 ci siamo concentrati molto sui long-runs con le soft oltre che con le supersoft. Dal punto di vista tecnico, il mio giro più veloce è stato compromesso a causa di alcuni problemi. Io sono ottimista, questi problemi saranno sicuramente risolti entro la giornata di domani” ha poi concluso il brasiliano.

Gianluca D’Alessandro

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati