GP Brasile, Prove Libere 3: Vettel il più veloce

GP Brasile, Prove Libere 3: Vettel il più veloce

Miglior tempo per il campione del mondo Sebastian Vettel nella terza sessione di prove libere del GP Brasile di Formula 1 ad Interlagos. Il pilota della Red Bull Racing ha preceduto Jenson Button (McLaren) e l’altra Red Bull di Mark Webber. Quarto tempo per Lewis Hamilton. Distacchi ridotti tra Red Bull e McLaren con i quattro piloti racchiusi in 162 millesimi.

Fernando Alonso è quinto con la Ferrari a 3 decimi davanti alla Force India di Adrian Sutil e alle Mercedes di Nico Rosberg e Michael Schumacher. Paul di Resta (Force India) e Felipe Massa (Ferrari) chiudono la top 10. Sessione tribolata per il ferrarista che ha rischiato il contatto prima la Virgin di Timo Glock in pista e poi con Schumacher in uscita dalla pitlane. Bruno Senna ha accusato problemi tecnici al propulsore mentre Sebastien Buemi non è riuscito a completare un giro veloce con la Toro Rosso.

F1 GP Brasile, Interlagos, Tempi e Risultati prove libere 3

Pos  Pilota              Team                  Tempo       Gap     Giri
 1.  Sebastian Vettel    Red Bull-Renault      1m12.460s            21
 2.  Jenson Button       McLaren-Mercedes      1m12.547s  + 0.087s  19
 3.  Mark Webber         Red Bull-Renault      1m12.597s  + 0.137s  21
 4.  Lewis Hamilton      McLaren-Mercedes      1m12.622s  + 0.162s  15
 5.  Fernando Alonso     Ferrari               1m12.765s  + 0.305s  17
 6.  Adrian Sutil        Force India-Mercedes  1m13.113s  + 0.653s  22
 7.  Nico Rosberg        Mercedes              1m13.286s  + 0.826s  21
 8.  Michael Schumacher  Mercedes              1m13.393s  + 0.933s  19
 9.  Paul di Resta       Force India-Mercedes  1m13.419s  + 0.959s  19
10.  Felipe Massa        Ferrari               1m13.583s  + 1.123s  18
11.  Vitaly Petrov       Renault               1m13.838s  + 1.378s  20
12.  Rubens Barrichello  Williams-Cosworth     1m14.283s  + 1.823s  19
13.  Jaime Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari    1m14.286s  + 1.826s  20
14.  Kamui Kobayashi     Sauber-Ferrari        1m14.311s  + 1.851s  24
15.  Pastor Maldonado    Williams-Cosworth     1m14.454s  + 1.994s  22
16.  Sergio Perez        Sauber-Ferrari        1m14.547s  + 2.087s  24
17.  Bruno Senna         Renault               1m14.551s  + 2.091s  15
18.  Jarno Trulli        Lotus-Renault         1m15.843s  + 3.383s  24
19.  Heikki Kovalainen   Lotus-Renault         1m16.026s  + 3.566s  22
20.  Jerome D'Ambrosio   Virgin-Cosworth       1m16.616s  + 4.156s  26
21.  Tonio Liuzzi        HRT-Cosworth          1m17.143s  + 4.683s  23
22.  Daniel Ricciardo    HRT-Cosworth          1m17.296s  + 4.836s  23
23.  Timo Glock          Virgin-Cosworth       1m17.984s  + 5.524s  23
24.  Sebastien Buemi     Toro Rosso-Ferrari                         3

GP Brasile, Prove Libere 3: Vettel il più veloce
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

16 commenti
  1. frederick

    26 novembre 2011 at 15:24

    Sul sito ufficiale danno temporale per le qualifiche. Qualcuno di voi può confermare?

    • Vitantonio Liuzzi 4ever!!

      26 novembre 2011 at 15:26

      Temporale no.. Ma dovrebbe esserci la pioggia..

  2. Slauzy

    26 novembre 2011 at 15:25

    Quanto mi secca dover sempre ripetere: “cosa vi avevo detto?”

  3. Vitantonio Liuzzi 4ever!!

    26 novembre 2011 at 15:31

    A giudicare dal distacco tra i primi 5 dovrebbe essere una bella qualifica..
    Ancora una volta peccato per i nostri due italiani.. Però almeno hanno entrambi tenuto dietro i compagni di scuderia.. Forza Tonio e Jarno!!

  4. David

    26 novembre 2011 at 15:32

    Ferrari troppo lenta
    prossimo anno ferrari sara meno competitiva
    della Mercedes
    il progettista della Ferrari Tombazic non è un proprio un genio
    è un discreto ingegneria niente di piu

    • The.Next

      26 novembre 2011 at 15:45

      Ci mancavano le tue previsioni…

      • Benni ( tifoso Ferrari )

        26 novembre 2011 at 16:07

        da notare il suo italiano 😀 sarà un tifoso redbull o mclaren che viene a trollare in italia 😀

      • The.Next

        26 novembre 2011 at 16:24

        Benni,chiamarlo ”tifoso” e’fin troppo 😀

    • strige

      26 novembre 2011 at 16:13

      la ferrari ha rory byrne come supervisore, mica un pincopalla qualsiasi

  5. fere

    26 novembre 2011 at 15:34

    e sec voi con i distacchi così ridotti in qualifica chi la spunterà di nuovo????provate a darvi una risposta

    • Vitantonio Liuzzi 4ever!!

      26 novembre 2011 at 15:40

      Jerome D’Ambrosio.. 😀

      • fere

        26 novembre 2011 at 15:44

        ahhahhhhahhh bella questa=)

  6. Tuki 2 (il ritorno)

    26 novembre 2011 at 16:00

    certo che qui le cappellate pericolose che combina massa nessuno le menziona..rallenta violentemente in uscita box e rischia di essere centrato in pieno da schumacher che va addirittura sull’erba per evitarlo ..quando c’è da criticare hamilton però sono tutti i primi, questa è la prova che è massa il non pilota che si trova sempre a causare danni agli altri..bahh

    • Benni ( tifoso Ferrari )

      26 novembre 2011 at 16:12

      addirittura per degli errori (cosi li citi) stai dicendo che fin ora è stata tutta una congiura contro hamilton e in realtà era massa che sbagliava e speronava hamilton (anche al contrario), dietro consiglio della commissione per dare dei penalty a hamilton cosicchè gliela facessero pagare cara di non so che cosa? Figlio mio, stai facendo fare ragionamenti del biip anche a me!!
      Però dai mi fa piacere che sei l’unico che la pensa cosi; alla fine per forza di cose c’è sempre quella che la fa fuori dal vaso. Come abbiamo fatto a non vedere tutto ciò!Tipo che hamilton camminava tranquillamente per strada ogni volta mentre massa il bastardo appena lo vedeva passare attraversava la strada ridendo 😀

    • The.Next

      26 novembre 2011 at 16:26

      Veramente stava rallentando (A SESSIONE GIA FINITA) per andare a provare la partenza in fondo alla pit-lane…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati