Formula 1 | Williams, Kubica pronto per l’Australia: “Non vedo l’ora di tornare a correre”

Russell sogna l'esordio: "Sarà surreale"

Gli alfieri della Williams hanno tracciato le linee guida per il primo appuntamento della stagione, dicendosi pronti a calarsi all'interno della FW42
Formula 1 | Williams, Kubica pronto per l’Australia: “Non vedo l’ora di tornare a correre”

Tutto pronto in casa Williams per il prossimo Gran Premio d’Australia, appuntamento inaugurale del mondiale 2019 di Formula 1. Dopo le tante discussioni delle ultime settimane, Robert Kubica e George Russell sono pronti a volare in Australia per il primo round del campionato, così da accumulare altro chilometraggio sulla FW42.

Per la Scuderia inglese, infatti, risulterà fondamentale incamerare dati dopo il tempo perso in Spagna, aspetto che renderà il fine settimana all’Albert Park diverso dal solito, soprattutto per quello che riguarda la programmazione del lavoro. Kubica e Russell, in ogni caso, sono pronti alla sfida e cercheranno di estrarre il meglio dalla vettura studiata dal dimissionario Paddy Lowe.

“Sarà un Gran Premio molto emozionante”, ha dichiarato Robert Kubica. “Sarà il mio secondo debutto dopo essere stato lontano da questo sport per molti anni. L’ultima volta che ho corso in Formula 1 è stato nel 2010 ad Abu Abu, quindi non vedo l’ora di volare a Melbourne per imparare. Spero di godermi il weekend e che tutto funzioni senza problemi, così da potermi concentrare sulla mia guida e scoprire una nuova Formula Uno. Nel corso degli anni penso che l’approccio alle gare sia cambiato, quindi ho un sacco di cose da scoprire e non vedo l’ora di farlo”.

Queste invece le valutazioni di George Russell: “Sono estremamente eccitato per Melbourne. Sarà la mia prima gara in Formula 1 ed è un sogno che si avvera. Sarà un momento estremamente surreale e non vedo l’ora di vivere l’intera esperienza. Farò in modo che mi diverta. Non sono mai stato in Australia, quindi arriverò lì qualche giorno prima per abituarmi al tempo e alla differenza di orario. Chiaramente mi farò anche un giro in città. Da martedì comincerà la stagione e non vedo l’ora di vivere questa esperienza”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati