Formula 1 | Toro Rosso, Hartley sul punto conquistato a Baku: “È stato un sollievo”

Il neozelandese ammette di aver sofferto il difficile avvio di Mondiale: "La pressione si stava accumulando"

Formula 1 | Toro Rosso, Hartley sul punto conquistato a Baku: “È stato un sollievo”

Il Gran Premio dell’Azerbaijan ha fatto registrare un traguardo storico per Brendon Hartley: a Baku, seppur in maniera abbastanza fortuita, il 28enne neozelandese ha raccolto il primo punto della sua ancora breve carriera in Formula 1. L’avvio di Mondiale di Hartley è stato travagliato da una serie di piazzamenti deludenti, sia in gara che in qualifica (ad eccezione dell’11° posto in griglia del Bahrain), e proprio quest’ultimo GP ne ha rinnovato la fiducia: “La pressione stava crescendo sulle mie spalle dopo non aver segnato punti, un sabato da schifo e il dramma di Shanghai” – ha ammesso il due volte campione del mondo del WEC al sito ufficiale della Formula 1. Quella pressione si stava accumulando da un po’. Direi che la parola ‘sollievo’ possa descrivere la mia emozione dopo aver tagliato il traguardo. È stata una bella sensazione, mi ha dato sicurezza.

La tensione accumulata nell’ultimo periodo, ovviamente, aveva fatto perdere entusiasmo ad Hartley: “Questo è stato un altro promemoria per ricordarmi che quello che sto facendo è piuttosto buono, è un ottimo lavoro, che devo semplicemente cercare di godermi. Con tutta la pressione che circonda la Formula 1, penso che a volte puoi dimenticarti di farlo. Voglio solo continuare a ricordarmi quanto sia ‘fottutamente’ bello.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati