Formula 1 | Ricordo Lauda, Brawn rivela: “Hamilton in Mercedes? Niki è stato fondamentale”

"I consigli di Niki sono sempre stati preziosi", ha aggiunto

Ross Brawn ha svelato alcuni retroscena legati all'arrivo di Lewis Hamilton in Mercedes, sottolineando come sia stato l'austriaco a trattare direttamente col consiglio d'amministrazione
Formula 1 | Ricordo Lauda, Brawn rivela: “Hamilton in Mercedes? Niki è stato fondamentale”

Intervistato sul rapporto instaurato con Niki Lauda durante il periodo di convivenza in Mercedes, Ross Brawn ha sottolineato come l’austriaco abbia ricoperto un ruolo fondamentale nell’arrivo di Lewis Hamilton a Brackley, visto che è stato lui stesso a dirigere le trattative non solo con l’inglese, ma anche col consiglio d’amministrazione.

Secondo quanto riportato dal Manager inglese, infatti, Lauda si è recato in prima persona a Stoccarda, presentando il progetto legato a Lewis Hamilton. Un vera e propria trattativa che l’austriaco ha gestito in maniera impeccabile, dato che da lì a poco l’ex alfiere della McLaren avrebbe firmato con Mercedes, inaugurando una stagione di successi ancora non interrotta (5 titoli costruttori, 5 titoli piloti.ndr).

“Il nostro primo lavoro insieme è stato quello di portare Lewis Hamilton nel team, Niki è stato fondamentale”, ha affermato Ross Brawn. “Io ho convinto Lewis a farci visita, ma è stato Niki a trattare con il consiglio d’amministrazione della Mercedes a darci i soldi per chiudere il tutto. Non è stato un compito facile”.

Sul contributo di Niki all’interno del team ha aggiunto: “Devo ammettere che aveva un approccio piuttosto severo e che ci sono state molte situazioni in cui ci siamo scontrati, ma penso che abbiamo costruito un buon rapporto di lavoro. Il team ha beneficato di questo. I consigli di Niki sono sempre stati preziosi e la sua eredità è enorme”.

Formula 1 | Ricordo Lauda, Brawn rivela: “Hamilton in Mercedes? Niki è stato fondamentale”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati