Formula 1 | Brown cauto sul 2020: “McLaren è una squadra abbastanza giovane”

"Difficile compiere un passo in avanti simile a quello della passata stagione", ha affermato il Manager statunitense

McLaren svelerà la nuova MCL35 giorno 13 febbraio a Woking
Formula 1 | Brown cauto sul 2020: “McLaren è una squadra abbastanza giovane”

Nonostante l’ottimo finale di stagione e i risultati raggiunti da Carlos Sainz e Lando Norris a bordo della MCL34, Zak Brown ha preferito tenere i piedi ben piantati per terra in vista del 2020, sottolineando come l’obiettivo della McLaren sarà quello di proseguire il processo di crescita avviato nel corso della passata stagione.

Secondo quanto dichiarato dal Manager statunitense alle colonne del quotidiano Marca, infatti, la scuderia di Woking non si aspetta una crescita simile a quella avuta a cavallo tra il 2018 e il 2019, visto che la stabilità offerta dai regolamenti non permetterà alle squadre di centro classifica di guadagnare terreno rispetto a Ferrari, Mercedes e Red Bull.

Una situazione di stallo che dovrà portare la McLaren a confermare non solo le buone performance messe in mostra con la MCL34, ma anche il quarto posto nel costruttori.

“Non credo che riusciremo a compiere un passo in avanti simile a quello dello scorso inverno”, ha affermato Zak Brown. “I regolamenti tecnici saranno abbastanza simili e quindi ritengo che la griglia non sarà molto diversa da quella ammirata ad Abu Dhabi. Ci potranno essere alcune sorprese qua e là, ma non penso che la situazione sarà rivoluzionata”.

Sulla McLaren ha aggiunto: “La macchina che abbiamo realizzato per il prossimo campionato ci da ottime sensazioni, ma bisogna sempre considerare che siamo una squadra giovane. Avremo week-end buoni e giornate meno positive, ma la speranza è quella di proseguire sul sentiero di crescita avviato durante lo scorso campionato”.

Formula 1 | Brown cauto sul 2020: “McLaren è una squadra abbastanza giovane”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati