Formula 1: ACI rassicura, “Il futuro di Monza non è a rischio”

Il presidente dell’Automobile Club d’Italia incontra Bernie Ecclestone, che smentisce di aver dichiarato a rischio il Gran Premio d’Italia

Formula 1: ACI rassicura, “Il futuro di Monza non è a rischio”

Il presidente dell’ACI e vice presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile, Angelo Sticchi Damiani, ha incontrato oggi Bernie Ecclestone a margine del Consiglio Mondiale dello Sport della FIA tenuto a Goodwood in Inghilterra, ricevendo precise rassicurazioni su Monza e sul Gran Premio d’Italia che spazzano via le polemiche seguite all’intervista del patron del Circus della F1 al settimanale Panorama.

“Il presidente della FOM mi ha detto di non aver mai dichiarato che a Monza ci siano problemi e soprattutto che il futuro del GP d’Italia sia a rischio – dichiara Angelo Sticchi Damiani – e il nostro lavoro nell’organizzazione del Gran Premio è sempre andato avanti senza sosta. Tra 72 giorni il più importante evento motoristico italiano si svolgerà come di consueto nel tempio della velocità e dello spettacolo a quattro ruote. Oggi come domani: la storia e la tradizione di Monza sono valori da trasmettere alle future generazioni”.

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. sam

    28 Giugno 2013 at 17:39

    Fiuuuuuuuu… Per ora almeno è scampata questa! Ci mancava solo che ci togliessero Monza…

  2. ing. Cosimo

    28 Giugno 2013 at 18:04

    vedremo..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati