Force India, Vijay Mallya: “Abbiamo una vettura molto piu’ completa”

Force India, Vijay Mallya: “Abbiamo una vettura molto piu’ completa”

Force India spera di ripetere le buone prestazioni delle ultime gare anche al Gran Premio del Belgio a Spa questo fine settimana, e il team principal Vijay Mallya non ha dubbi che i suoi piloti hanno una macchina molto più forte tra le mani in questo momento.

“Mi piace sempre venire a Spa. Non solo è un luogo suggestivo e storico, è anche la scena del nostro più grande successo fino ad oggi e ho molti ricordi felici del nostro podio di due anni fa”, ha detto Mallya.

“La grande differenza quest’anno è che si arriva al Gran Premio del Belgio con una vettura che è molto più completa. In passato la nostra grande forza è stata la velocità in rettilineo, ma la macchina ora è forte in tutti i settori. La prova è nei nostri recenti risultati con una macchina in Q3 nelle ultime quattro gare e 14 punti negli ultimi due.”

“Così entriamo nella seconda metà della stagione di buon umore. I driver si stanno spingendo a vicenda molto e sono estremamente motivati. La vettura ha fornito buone prestazioni e stiamo per entrare nella lotta con le grandi squadre. Era difficile immaginare che ci saremmo ritrovati in questa posizione dopo la nostra partenza lenta di quest’anno, ma non ho mai smesso di crederci. Se si considera il livello competitivo della Formula 1, tutto il team può essere orgoglioso di dove siamo.”

“Siamo ben consapevoli c’è molto duro lavoro da fare per mantenere questo e abbiamo ancora un grande compito che abbiamo di fronte nel campionato costruttori. Ma dopo la pausa di agosto siamo tornati riposati e pronti per lottare di nuovo questo weekend”.

La Force India è solo nove punti dietro la Sauber nel campionato costruttori, e Adrian Sutil ritiene che il suo recente passo avanti nella forma può aiutarlo a colmare il divario ulteriormente.

“Penso che possiamo avere un altro weekend competitivo perché le ultime due gare hanno dimostrato ciò che siamo capaci di fare. Sembra che abbiamo una macchina che funziona bene su tutte le piste, le nostre qualifiche e ritmo di gara sono stati ottimi. Abbiamo solo bisogno di tenere il passo, mantenere lo slancio e raccogliere i punti,”ha detto.

Paul di Resta ha aggiunto: “Spa è una pista che storicamente è stata buona per noi e il nostro pacchetto recente ci dà tutte le ragioni per credere che possiamo continuare da dove avevamo lasciato in Ungheria. Sappiamo che i nostri concorrenti non si sono fermati, ma stiamo ancora spingendo con lo sviluppo e determinati a ottenere prestazioni aggiuntive dalla vettura prima che l’attenzione si sposti sul prossimo anno.”

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. bmwnews

    23 Agosto 2011 at 15:41

    Credo che la Force India ora è più forte sia della Sauber e quasi ai livelli della Renault, se non superiore.
    Concordate?

    • maverick

      23 Agosto 2011 at 15:50

      pensa sia sicuramente più forte della sauber, ma non credo sia più forte della renault, anche se si è avvicinata parecchio. chissà forse un giorno la f.india potrebbe diventare la nuova jordan (team dalle cui ceneri,peraltro, è nata) e vincere qualche GP.

    • Mattia

      23 Agosto 2011 at 16:37

      Secondo me, come velocità è più veloce della Sauber, ma ancora più lenta della Renault. Però la Sauber ha il vantaggio di consumare molto meno le gomme degli avversari e quindi riuscire a guadagnare delle posizioni in gara grazie a delle strategie diverse.

    • Giovanni

      23 Agosto 2011 at 18:31

      secondo me è molto più veloce anche della renault,io direi che è poco meno forte della mercedes…domenica voglio entrambe le vetture a punti!!!

  2. giuseppe andrea

    25 Agosto 2011 at 20:25

    A Monza, circuito notoriamente velocissimo, mi aspetto una Force India in grande spolvero

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che