FIA, Todt ricevuto da Papa Francesco: “Abbiamo pregato anche per Schumi”

Il presidente della FIA in Vaticano per parlare di sicurezza stradale

FIA, Todt ricevuto da Papa Francesco: “Abbiamo pregato anche per Schumi”

Jean Todt in visita dal Papa, ricevuto in Vaticano in veste di ambasciatore ONU per quanto riguarda la Sicurezza Stradale, tema sul quale l’attuale presidente FIA (e indimenticato team principal della Ferrari) è particolarmente sensibile.

“E’ stata una giornata emozionante e densa  – ha spiegato il presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile –  siamo stati ricevuti da Papa Francesco per parlare di sicurezza stradale e ho potuto constatare il tono positivo della nostra discussione, del nostro incontro. Gli ho voluto far vedere il filmato è stato quello di avergli fatto vedere il filmato ‘Save Kid’s Lives’, girato dal regista da Luc Besson, che lo ha molto impressionato. Lo abbiamo informato del fatto che ogni giorno 500 bimbi muoiono sulle strade, che 20 mila bambini ogni giorno rimangono feriti e che ogni anno 1,3 milioni di persone muoiono sulle strade e 50 milioni rimangono feriti. Sono numeri che purtroppo non sono abbastanza conosciuti. Lui ha subito accettato di firmare dei simboli importanti che potremo far vedere in tutto il mondo e poi di accompagnarci nelle sue preghiere”.

Ma Todt ha ammesso di aver approfittato dell’occasione unica per chiedere al Papa una preghiera per i suoi cari, tra i quali il francese include Michael Schumacher, che verte in condizioni disperate dopo l’incidente sugli sci di due anni fa : “Ho allargato un po’ la discussione ai soggetti di cui ero interessato di parlare e ovviamente Michael Schumacher è nel mio cuore, come tutti sanno: per me è di famiglia – ha spiegato Todt – Nella vita c’è sempre un’opportunità: questa è stata una bella opportunità. E l’opportunità consente di fare cose straordinarie e oggi è stata una cosa straordinaria. Gli ho chiesto se voleva pregare per Schumi e lui ha volentieri accettato”.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. mluder

    15 Gennaio 2016 at 09:55

    ma che carino che è stato Jean Todt

  2. calimero0123

    15 Gennaio 2016 at 16:56

    Bravo Jean. Forza Shumi ! Forza !!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati