F1 | Yuki Tsunoda pronto per l’esordio in AlphaTauri nel GP del Bahrain

Tsunoda carico per il primo appuntamento della stagione in Bahrain

AlphaTauri, primo Gran Premio della carriera in Formula 1 per Yuki Tsunoda
F1 | Yuki Tsunoda pronto per l’esordio in AlphaTauri nel GP del Bahrain

Tutto pronto in casa AlphaTauri per l’esordio in Formula 1 di Yuki Tsunoda, talento giapponese che affiancherà Pierre Gasly al volante della AT02. Dopo l’ottima tre giorni di test in Bahrain, con il secondo tempo complessivo più veloce, l’ex pilota della Carlin avrà la possibilità di mostrare il proprio talento nella categoria “regina” del motorsport, giocandola con i migliori piloti del palcoscenico mondiale. Un’occasione importante, a cui ha lavorato con passione e dedizione negli ultimi 12 mesi, che non vorrà quasi certamente lasciarsi sfuggire.

“Debuttare in Formula 1, questo fine settimana in Bahrain, sarà un grande passo avanti rispetto alla Formula 2”, ha dichiarato il giovane pilota del Sol Levante. “Durante l’inverno ho potuto guidare alcune auto di F1 più vecchie e poi abbiamo fatto tre giorni di test al Sakhir, quindi alla luce di ciò mi sento ben preparato. Ho dovuto imparare tante cose sulla potenza della vettura, quanto sono efficaci i freni e soprattutto – cosa unica per la Formula 1 – quanti comandi e manettini ci sono sul volante”.

“Durante il test ho lavorato per comprendere le reazioni della macchina alle modifiche che possono essere apportate e ho passato molto tempo a studiare i dati: sento di aver fatto dei progressi”, ha proseguito. “Confrontando questa macchina con quella dello scorso anno, devo dire che ho avuto un buon feeling con lo sterzo e il motore sembra essere più potente. Ma, anche se i test sono andati bene, non sapremo davvero quanto saremo competitivi fino a quando non inizierà il weekend di gara, perché nei test tutti seguono programmi differenti”.

“Ho lavorato tanto anche sulla mia preparazione fisica: mi sono allenato ogni giorno, concentrandomi in quelle aree in cui dovevo migliorare. Non vedo l’ora di vedere cosa succederà in questa prima gara. Il mio approccio alla stagione sarà quello di spingere al massimo fin dall’inizio, cercando il limite della macchina: spero, verso metà stagioni, che arrivino anche dei buoni risultati. Il mio compagno di squadra è molto veloce ed esperto, ho intenzione di imparare il più possibile da lui. Sono il primo pilota giapponese a correre in Formula 1 dal 2014 e so che i fan si aspettano tanto da me, quindi farò del mio meglio per farli felici. Sono pronto!”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Marko: “Tsunoda è un pilota straordinario”

"Il modo in cui si approccia al week-end di gara è sempre molto positivo", ha proseguito il giapponese
Intervistato dalla stampa austriaca, Helmut Marko ha lodato senza mezzi termini il talento di Yuki Tsunoda, nuovo pilota AlphaTauri per