F1 | Williams, Sirotkin: “È stata la gara più dolorosa dell’anno, è andato tutto storto”

Stroll: "Dopo un brutto inizio, è stata una buona corsa"

F1 | Williams, Sirotkin: “È stata la gara più dolorosa dell’anno, è andato tutto storto”

Gara tristemente in linea alle attese per la Williams: Lance Stroll e Sergey Sirotkin chiudono la corsa di Sochi rispettivamente al 15° e 18° posto. Queste le parole rilasciate dai due piloti della scuderia di Grove al termine del Gran Premio di Russia.

LANCE STROLL
Casella di partenza: 14ª
Piazzamento finale: 15° (+1 giro)
Strategia di gara: 1 pit stop (ultrasoft, soft)
“L’inizio è stato piuttosto brutto. Avevamo programmato di andare più lunghi nel primo stint, ma le ultrasoft erano davvero in uno stato pessimo. Dunque, sapendo che le soft sarebbero potute durare per tutta la gara, abbiamo anticipato il pit stop. Dopodiché è stata una buona corsa. Stavo inseguendo Alonso, ma lui risparmiava intelligentemente carburante nel primo settore e poi spingeva nell’ultimo. Gli ero vicino ma non sono mai riuscito ad entrare in zona DRS per provarci sul rettilineo principale”.

SERGEY SIROTKIN
Casella di partenza: 13ª
Piazzamento finale: 18° (+2 giri)
Strategia di gara: 1 pit stop (ultrasoft, soft)
“È stata stata la gara più dolorosa dell’anno. Penso che avremmo potuto raccogliere qualche buon punto, considerando dove ci trovavamo e il nostro ritmo. Ma sin dall’inizio, ogni singola cosa è andata storta per noi. Siamo sempre stati nella peggiore posizione possibile in pista e con la peggiore situazione di traffico. Penso che alcune cose ci siano riuscite molto bene, ma nonostante ciò l’intera gara si è rivoltata contro di noi ed è stato molto doloroso per me”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati