F1 | Weekend negativo per la Renault, Hulkenberg: “La strategia non ha funzionato”

Sainz: "Sono stato colpito da una Williams, avevo la macchina danneggiata"

F1 | Weekend negativo per la Renault, Hulkenberg: “La strategia non ha funzionato”

Weekend da dimenticare per la Renault, che a Sochi ha concluso fuori dai punti con entrambi i piloti: Hulkenberg si è classificato dodicesimo, Sainz addirittura diciassettesimo. Un risultato negativo ottenuto dopo alcuni presagi, infatti venerdì la macchina non è andata benissimo nonostante l’ottimismo dei piloti e in qualifica a fatica sono riusciti ad arrivare in Q2. La conseguenza è stata una gara anonima per il team francese.

“Sfortunatamente non siamo stati in grado di ottenere il massimo con la nostra strategia – ha detto Hulkenberg. Abbiamo avuto una gara pulita e senza incidenti, ed è stato positivo essere al settimo posto per tanti giri, ma non siamo stati in grado di recuperare posizioni dopo il pit-stop. Abbiamo cercato di dare il massimo con la strategia alternativa, ma non siamo riusciti a farcela”.

“Provo delle sensazioni contrastanti dopo oggi – ha ammesso Sainz. All’inizio sono partito molto bene con la Soft e ho sorpassato un paio di macchine con le HyperSoft successivamente. Tuttavia sono stato colpito da una Williams in curva 2 e non ho più avuto feeling con la vettura, avendo il fondo e un lato della vettura danneggiati, rendendo la mia guida molto difficile. Sono rimasto in pista cercando di aiutare la squadra con la strategia, frenando il più possibile le altre macchine del centro gruppo, ma oggi erano fuori portata per noi. Quando sono saltato fuori dalla macchina a fine gara ho visto il danno che avevo subitoo. E’ ora di prepararsi per il Giappone”.

F1 | Weekend negativo per la Renault, Hulkenberg: “La strategia non ha funzionato”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati