F1 | Vettel sulle voci di mercato: “Aston Martin è casa mia adesso”

"Non conosco i piani di Lewis, so solo che ha firmato un contratto annuale", ha aggiunto

F1 | Vettel sulle voci di mercato: “Aston Martin è casa mia adesso”

Non è nemmeno iniziato il campionato che già si parla di mercato. Chiaramente il tutto ruota in merito ai due sedili della Mercedes, che ad oggi potrebbero essere liberi il prossimo anno viste le scadenze di Hamilton e Bottas. A Sebastian Vettel, neo pilota Aston Martin è stato chiesto se un pensiero per un posto nel team della Stella sia stato fatto nel momento in cui il campione britannico ha firmato un rinnovo per un solo anno, ma il tedesco non si è voluto sbilanciare, avendo appena cambiato team.

“Non conosco i piani di Lewis, ho saputo che ha firmato un contratto annuale – ha detto Seb ad Autosport. Per quanto mi riguarda, questa è casa mia adesso e siamo tutti molto impegnati perché abbiamo una grande sfida davanti a noi. Ci sono molte cose da fare, quindi ho altri pensieri. Difficoltà lo scorso anno col posteriore? Beh, le macchine che avevo in Red Bull o nei primi anni in Ferrari, ci sono sempre stati momenti nei quali il retrotreno era nervoso, e questo va bene, quindi non credo di essere più vulnerabile degli altri in tal senso. Anzi, non riesco a trovare feeling quando c’è molto sottosterzo, perché comunque col sovrasterzo si possono fare diverse cose. Quindi in realtà preferisco una vettura più scodante. Ovviamente se si esagera col sovrasterzo allora si perde molto tempo, e a nessuno piace questa determinata condizione di guida”.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati