F1 | Vettel: “Non ero certo di prendere parte alle qualifiche”

"Contento del secondo posto, abbiamo buone opportunità per domani"

F1 | Vettel: “Non ero certo di prendere parte alle qualifiche”

Sfiora la pole position del GP di Gran Bretagna Sebastian Vettel, ma giura che in gara la lotta con Hamilton sarà serratissima, e le performance fatte registrare finora dai due lo confermano. Il tedesco della Ferrari, che ha rischiato inoltre di non prendere parte alle qualifiche a causa di un dolore al collo, ha così commentato la sua prima fila a Silverstone.

“Avevo un piccolo problema al collo nelle Libere 3 ma poi per le qualifiche si è sistemato tutto. Stamattina non pensavo di potercela fare, onestamente non ero nemmeno certo di riuscire a fare le qualifiche. Ero molto contento dell’ultimo giro ma ho perso tanto tempo in rettilineo, quindi evidentemente mi è mancato qualcosa, forse un po’ di scia. Comunque siamo arrivati vicinissimi, sono felice del secondo posto e abbiamo buone opportunità per domani”.

“Il divario tra me e Lewis è così piccolo – 4 centesimi – che praticamente il giro è lo stesso, ma onestamente sono stato abbastanza contento del primo tentativo nel Q3. Pensavo di poter fare qualcosa di più nel terzo settore e in alcuni altri punti della pista. Nel secondo tentativo credevo di essere andato meglio ma, al contrario, ho perso qualcosa, non saprei esattamente perché. Domani dovremmo comunque andare bene”.

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Il GP d’Italia 2020 sarà a porte chiuse

Il sindaco di Monza ha inoltre annunciato la permanenza dell'Autodromo brianzolo nel Circus fino al 2025
Il Gran Premio d’Italia 2020 si svolgerà ma senza quella cornice di pubblico che lo rende un appuntamento magico. Il