F1 | Verstappen ridimensiona Hamilton: “Anche io, Vettel, Alonso e Ricciardo vinceremmo con questa Mercedes”

Il giovane olandese: "Io compagno di Vettel o Hamilton? Al momento non sarebbe conveniente, ma se non avessi altra scelta..."

F1 | Verstappen ridimensiona Hamilton: “Anche io, Vettel, Alonso e Ricciardo vinceremmo con questa Mercedes”

Una frecciatina nemmeno troppo velata che minimizza i quattro titoli mondiali vinti da Lewis Hamilton negli ultimi cinque anni a bordo della Mercedes: nel corso della chiacchierata concessa agli olandesi di Formule 1, Max Verstappen ha ridimensionato i recenti successi del 33enne britannico, elencando i nomi dei piloti che al suo posto avrebbero tutte le carte in regola per raccogliere altrettante soddisfazioni. “Penso che Sebastian Vettel, Fernando Alonso, Daniel Ricciardo e io, con una macchina del genere, potremmo essere campioni altrettanto facilmente” – ha affermato l’attuale pilota della Red Bull. “Quando vedo le immagini degli on board, penso che la Mercedes non sia nemmeno andata a pieno ritmo in molte gare”.

Il 21enne olandese, inoltre, ha fatto una sincera riflessione in merito alla sua scelta di rimanere fedele alla Red Bull, con cui ha un contratto in essere fino al 2020: “Se penso alla mia carriera, in questo momento non sarebbe conveniente sedersi accanto a Hamilton o Vettel. Ma se non avessi altra scelta, sarei assolutamente disposto a farlo. Comunque, credo che anche con la Red Bull potrò diventare campione quando avremo il pacchetto giusto”.

F1 | Verstappen ridimensiona Hamilton: “Anche io, Vettel, Alonso e Ricciardo vinceremmo con questa Mercedes”
4.8 (96.92%) 52 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti
  1. Adrian

    24 dicembre 2018 at 13:42

    Sono felice che un grandissimo pilota come Max Verstappen confermi la mia tesi sul binomio pilota/macchina (Hamilton Mercedes) in F1. Saluti. Adrian

  2. undertaker

    24 dicembre 2018 at 13:57

    Per una volta sono d’accordo con Max Verstappen.

  3. pepiona

    24 dicembre 2018 at 14:11

    Buon Natale a tutto lo Staff (e a tutti in generale)

  4. Magu

    24 dicembre 2018 at 15:46

    Dove sarebbe il ridimensionamento? Dice che con la migliore macchina del campionato i migliori piloti avrebbero la possibilità di vincere il campionato….è sempre stato così…mah

  5. .. non è normale

    24 dicembre 2018 at 22:16

    ha sacrosanta ragione, anche una scimmia vincerebbe il mondiale su una mercedes che va forte grazie alle sue nefandezze protette dalla fia.

  6. Metal84f1

    25 dicembre 2018 at 02:09

    Secondo me quest’anno lo ha più perso vettel il mondiale con molti errori… Puoi avere la macchina più forte…ma se non hai la testa per vincere…………..

  7. idrija

    25 dicembre 2018 at 12:18

    Concordo con Max per la prima volta…e meterei anche Hulkenberg e Leclerc!

  8. Victor61

    26 dicembre 2018 at 15:30

    “Se penso alla mia carriera, in questo momento non sarebbe conveniente sedersi accanto a Hamilton o Vettel.” (Cit. Max). Se le canta e ricanta da solo sto Verstappen intanto fino ad ora, nonostante un RBR molto più competitiva di quello che dice lui, lo schizoide bipolare non è ancora riuscito a fare una pole al contrario di Ricciardo che era pure seconda guida bistrattata da Marko e poi a chiacchere sono tutti campioni del mondo ma chi vince alla fine e sempre e solo Hamilton dato che anche Vettel quest’anno ha perso il mondiale di ben 88 punti con una Ferrari competitiva quanto la Merc…sarà pure veloce sto Verstappen ma mio nonno diceva sempre che il raglio dell’asino non sale mai in cielo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati