F1 | Vendita Haas, Steiner smentisce: “Basta con queste speculazioni!”

"Il team è al 100% di Gene, non date retta a notizie prive di fondamento", ha aggiunto

Guenther Steiner dice basta alle speculazioni in merito alla vendita del team
F1 | Vendita Haas, Steiner smentisce: “Basta con queste speculazioni!”

Sembra essere un po’ incavolato (per non usare altri termini) Guenther Steiner, team principal della Haas. Nelle ultime settimane pare siano uscite delle notizie, evidentemente false, in merito alla vendita totale o parziale del team. Secondo il boss del muretto della squadra statunitense, non è la prima volta che accade una cosa del genere, e come riferisce RaceFans, ha voluto smentire categoricamente questa eventualità, per l’ennesima volta, dichiarando come la Haas sia ancora in mano al 100% al suo proprietario Gene Haas, e semmai dovessero esserci delle novità in futuro, saranno ben lieti di comunicarlo.

“Gene Haas rimane il proprietario al 100% del team – ha detto Steiner. Non ha mai avuto un socio, forse non vuole un partner, oppure semplicemente non ne ha bisogno. Quando e se riterrà giusto farlo, lo comunicheremo: tutti hanno delle opinioni su chi possiede la Haas, chi la compra o se ci sono delle azioni in vendita. Credo che questa sia la terza volta che Gene ha venduta la squadra per intero o parzialmente. Sono solo speculazioni, stanno solo mettendo delle voci non vere in giro. C’è chi scrive che siamo stati venduti agli arabi un anno fa, quando nessuno è mai stato in Arabia Saudita, quindi non capisco perché scatenare queste tempeste senza motivo. Se qualcuno vuole comprare una squadra, penso che la Williams fatto capire come si fa: l’hanno messa sul mercato e parlato con alcune persone, è così che bisogna fare, non dare retta a delle speculazioni prive di fondamento”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati