F1 | Valentino Rossi: “Non mi sono pentito di aver detto no”

La leggenda della MotoGP ammette di essere stato molto vicino alla Formula 1

F1 | Valentino Rossi: “Non mi sono pentito di aver detto no”

Valentino Rossi non ha rimpianti. Questo il suo pensiero tornando indietro al 2006, l’anno in cui, dopo i test in Ferrari, era stato vicinissimo ad un clamoroso sbarco in Formula 1.

Ripensando a quei momenti decisivi per la sua carriera, la leggenda della MotoGP si è detta contenta della scelta fatta, l’unica possibile.

“Credo di aver fatto la scelta giusta – ha detto a Globo – rimanendo in MotoGP ho vinto altri due campionati e avuto grandi gare e grandi battaglie.

“Non mi sono pentito di aver detto no, ma mi piace molto la Formula 1. C’è stato un momento in cui ho pensato ‘vediamo cosa succede’ e poi ho deciso di fare qualche altro test. Poi però su un volo di ritorno ho pensato ‘No, non posso fermarmi con le moto’ e questa è stata la decisione giusta”.

Per quanto riguarda il suo futuro Rossi non ha nascosto la possibilità di partecipare in futuro alle gare di Le Mans e alla leggendaria Dakar.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati