F1 | Toro Rosso, Gasly: “Il giro che ho fatto mi è davvero piaciuto”

Hartley: "Speriamo di riuscire ad approfittare delle opportunità"

F1 | Toro Rosso, Gasly: “Il giro che ho fatto mi è davvero piaciuto”

La scuderia italiana ha concluso la qualifica del gran premio di Austin con Pierre Gasly tredicesimo, seguito dal compagno di squadra, Brendon Hartley. Entrambi i piloti Toro Rosso, partiranno dal fondo della griglia a seguito di una penalità per il cambio della power unit. 

Pierre Gasly: “La Q1 è andata davvero bene, il giro che ho fatto mi è davvero piaciuto ed è stato bello chiudere in settima posizione. Ma considerando che partiremo dal fondo della griglia, non avevamo motivo per correre in Q2. Tuttavia, le nuove specifiche del motore sono un grande passo in avanti e la vettura è andata davvero molto bene. Per tutto il weekend mi sono sentito a mio agio in macchina, che è competitiva sia sul bagnato che in condizioni di asciutto. Sappiamo che la gara non sarà facile, avremo molte vetture da superare e qualche bella battaglia da affrontare, ma con queste prestazioni, spingerò a fondo e spero che potremo raggiungere il miglior risultato possibile”.

Brendon Hartley: “La posizione in cui ci saremmo qualificati non era importante, perché ci schiereremo in fondo allo schieramento. Dopo le libere di stamattina, abbiamo settato la macchina il più possibile in ottica gara e usato la Q2 per effettuare delle prove di partenza. Domani sarà una corsa in salita, ma abbiamo sicuramente il ritmo per lottare. Spero saremo in grado di poter approfittare di qualsiasi opportunità che potrebbe presentarsi, noi dobbiamo solo farci trovare pronti”.

 

F1 | Toro Rosso, Gasly: “Il giro che ho fatto mi è davvero piaciuto”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati