F1 | Haas, Grosjean soddisfatto: “Q3 importate in ottica gara”

Magnussen: "Ho faticato nel terzo settore"

F1 | Haas, Grosjean soddisfatto: “Q3 importate in ottica gara”

Vi riportiamo le dichiarazioni di Kevin Magnussen e di Romain Grosjean al termine delle qualifiche valide per il Gran Premio degli Stati Uniti, diciottesimo appuntamento di questo mondiale 2018 di Formula 1.

Il francese è riuscito a centrare l’accesso alla Q3, ponendosi in un’ottima posizione in vista della gara, mentre il danese ha sofferto il poco grip al posteriore, faticando e non andando oltre la dodicesima piazza.

Ecco le parole di Kevin Magnussen: “Ho sofferto molto nel terzo settore, quello delle curve a bassa velocità. Ho accusato un pò di instabilità al posteriore, ma il mio giro era ok. La dodicesima posizione non è soddisfacente, ma domani potremo fare qualcosa con la strategia. L’obiettivo è entrare all’interno della zona punti. I valori a metà griglia sono molto vicini e per migliorare bastano solo un paio di decimi. La strategia potrà darci una mano e avremo la possibilità di scegliere le gomme giuste. Vedremo”.

Qui le parole di Romain Grosjean: “Felice di essere entrato nuovamente all’interno della Q3. E’ stato un vero peccato che Kevin non sia riuscito a rimanere all’interno della top ten, ma confidiamo di avere un maggior ritmo in gara. Abbiamo una buona macchina e la possibilità di diversificare le strategie, scegliendo la strada migliore. La temperatura sarà molto diversa e quindi mi aspetto dei valori diversi. Vedremo che riusciremo a tirar fuori da questa battaglia a centro gruppo”.

F1 | Haas, Grosjean soddisfatto: “Q3 importate in ottica gara”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati