F1 | Todt sui record di Schumacher: “Mi piacerebbe vederli resistere”

"Mercedes però ha creato un team competitivo e merita questi successi", ha aggiunto il Manager francese

Todt è tornato sul dominio Mercedes e sul paragone col periodo Ferrari
F1 | Todt sui record di Schumacher: “Mi piacerebbe vederli resistere”

Intervistato dalla Reuters, Jean Todt è tornato sulle vittorie che sta conquistando il binomio formato da Lewis Hamilton e dalla Mercedes, sottolineando come la scuderia sette volte iridata stia raggiungendo e superando il dominio firmato dalla Ferrari all’inizio degli anni 2000.

Secondo il Presidente della FIA, Mercedes è riuscita nell’impresa di creare un gruppo affiatato, competitivo e affidabile, aspetto che sta aiutando i piloti a raccogliere numerosi successi in questa era ibrida della Formula 1.

Un team d’acciaio, destinato a scrivere altre pagine di storia relative a questo sport (il dominio, quasi sicuramente, andrò avanti fino al 2022).

“Se hai un collegamento ai record di Michael, ovviamente, l’idea è quella che ti piacerebbe vederli resistere”, ha affermato Jean Todt. “Dall’altro lato, però, tutto ha una durata nella vita e tutti i record devono essere infranti. Mercedes e Lewis stanno mettendo insieme tutto il loro potenziale per prenderseli. È ammirevole e puoi solo congratularti con loro”.

“Apprezzo la loro competitività e affidabilità, ma per lo sport penso che a tutte le persone piacerebbe vedere delle cose più imprevedibili”, ha aggiunto. “Vorrebbero vedere più cambiamenti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati