F1 | Test Pirelli, il budget cap frena la Mercedes: al Paul Ricard ci sarà la Ferrari

La Scuderia di Maranello sarà in pista in Francia il 25 e 26 maggio

F1 | Test Pirelli, il budget cap frena la Mercedes: al Paul Ricard ci sarà la Ferrari

La Mercedes rinuncia al test che avrebbe dovuto fare il prossimo 25 e 26 maggio sul circuito del Paul Ricard. La casa tedesca aveva concordato con la Pirelli una due giorni di prove con le gomme da bagnato da 18 pollici. Il tutto, a quanto si apprende sarebbe stato causato dal budget cap. Infatti i campioni del mondo devono tener conto del regolamento finanziario, dopo che l’incidente di Bottas a Imola ha causato parecchi danni alla monoposto, e per questo motivo le spese per fabbricare nuovi pezzi rischierebbero di sforare. Dunque, per evitare qualsiasi problema in futuro la Mercedes ha così deciso di rinunciare ai test programmati sul tracciato francese nei giorni seguenti al Gran Premio di Monaco.

La Pirelli, dovendo comunque rispettare i ventuno giorni di test con le gomme da 18 pollici ha quindi invitato la Ferrari a partecipare, e la Scuderia di Maranello ha accettato senza battere ciglio. Occasione ghiotta per la Rossa, che così prenderà parte a sette su ventuno giorni programmati, un terzo del totale, e questo può certamente essere d’aiuto per il 2022 e capire meglio il comportamento dei nuovi pneumatici che entreranno in vigore a partire dalla prossima stagione.

3.7/5 - (3 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati