F1, scarichi e diffusori soffiati: FIA pronta a fare marcia indietro se i team sono d’accordo

F1, scarichi e diffusori soffiati: FIA pronta a fare marcia indietro se i team sono d’accordo

La FIA è pronta a fare un passo indietro sul divieto degli scarichi e diffusori soffiati dopo giorni di polemiche al Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1. La FIA ha comunicato sabato pomeriggio che se i team di F1 saranno d’accordo unanimamente il divieto sarà eliminato a partire dalla prossima gara in Germania.

La regola attuale pero’ resterà in vigore per questo weekend.

“La misura comunicata ai team questa mattina dal Dipartimento Tecnico della FIA resterà in vigore per il resto del weekend” si legge in un comunicato FIA. “Durante il meeting straordinario di stamani del Technical Working Group, i membri hanno discusso della possibilità di tornare ai set-up e alle strategie pre-Silverstone. Se i team saranno d’accordo unanimamente, la FIA è preparata ad adottare questo accordo fino alla fine della stagione attuale”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

90 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati