F1 | Ricciardo tampona Kvyat in retro: “Uno strano incidente, è stato un mio errore”

"Avevo troppa fretta e non ho pensato bene per qualche secondo. Il team meritava sicuramente di più oggi"

F1 | Ricciardo tampona Kvyat in retro: “Uno strano incidente, è stato un mio errore”

Il Team Renault non è riuscito a conquistare punti nel GP dell’Azierbaijan quest’oggi: Nico Hulkenberg si è classificato 14esimo mentre Daniel Ricciardo si è ritirato dopo un incidente con Kvyat al 31° giro che gli ha causato danni alla parte posteriore della sua monoposto.

Daniel Ricciardo, che ha iniziato in decima posizione, ha commentato quanto accaduto con la Toro Rosso: “E’ stato uno strano incidente che ci ha costretto al ritiro, ma è stato un mio errore e mi dispiace per la squadra e per Daniil [Kvyat]”, ha detto al sito ufficiale del team. Dopo essere andato lungo sul tentativo di sorpasso, Daniel è rimasto fermo nella via di fuga insieme a Kvyat, ma per la fretta di tornare in pista è andato in retro di fatto tamponando il pilota che era ancora fermo: “Avevo troppa fretta e non ho pensato bene per qualche secondo. Il team meritava sicuramente di più oggi. Abbiamo avuto un buon ritmo e un buon passo con le gomme medie e probabilmente avremmo potuto segnare punti importanti”, ha concluso il pilota della Renault.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati