F1 | Ricciardo in McLaren, Zak Brown: “Sarà entusiasmante avere Daniel con noi”

Arrivata finalmente l'ufficialità: le parole del CEO McLaren sul nuovo acquisto del team di Woking

"Avere Daniel con noi non è che un altro passo in più nel nostro progetto a lungo termine"
F1 | Ricciardo in McLaren, Zak Brown: “Sarà entusiasmante avere Daniel con noi”

Dopo ore di speculazioni e ipotesi più improbabili, la McLaren aggiunge un altro tassello che va a comporre la griglia piloti per il 2021, confermando che Daniel Ricciardo vestirà i colori papaya della McLaren dal 2021. Manca solo l’ufficialità, quindi, che confermerà il futuro dello spagnolo Carlos Sainz.

Lando Norris passerà un’altra stagione con il l’amico Carlos, prima di ritrovarsi un nuovo compagno nel box, con cui sicuramente farà scintille.

Ne è sicuro anche Zak Brown, che ha commentato così il nuovo acquisto del team di Woking.

Avere Daniel con noi non è che un altro passo in più nel nostro progetto a lungo termine – ha dichiarato il CEO McLaren –  e porterà una nuova, eccitante dimensione nel team, insieme a Lando. Non possiamo che esserne contenti, così come i nostri partners e ovviamente i nostri fans“.

Ricciardo, dopo l’addio alla Red Bull, ha voluto scommettere sul progetto offertogli dalla Renault, ma evidentemente l’azzardo non ha pagato. Ricciardo approderà a Woking insieme ai propulsori Mercedes, che andranno a sostituire proprio i motori Renault attualmente presenti sulle McLaren.

Zak Brown, intanto, ha speso parole di ringraziamento anche per Carlos Sainz, autore del primo podio del team di Woking dal 2014.

Voglio anche ringraziare Carlos per l’eccellente lavoro che ha svolto in McLaren, aiutandoci a recuperare sul piano della performance. E’ un grande team player e gli auguro solo il meglio per il suo futuro dopo la McLaren“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Ufficiale: Verstappen rinnova con la Red Bull fino al 2020

"Il loro sostegno, quello di tutti i ragazzi a partire da quelli in fabbrica fino a quelli in garage, a prescindere dal risultato in pista, è sempre stato del 100%"
Ora è ufficiale: Max Verstappen rinnova con la Red Bull fino al 2020. Il comunicato stampa pubblicato sul sito della