F1 | Carlos Sainz in Ferrari: arriva la conferma ufficiale del Cavallino

Sainz confermato nuovo pilota della Scuderia Ferrari

Sainz ha firmato un accordo biennale che scatterà dalla stagione 2021
F1 | Carlos Sainz in Ferrari: arriva la conferma ufficiale del Cavallino

Dopo le numerose indiscrezioni circolate negli ultimi due giorni, la Ferrari ha ufficializzato l’ingaggio di Carlos Sainz per la prossima stagione di F1.

Dopo il clamoroso divorzio con Sebastian Vettel, consumatosi nella giornata di l’altro ieri, la Scuderia di Maranello ha ultimato le trattative con l’attuale pilota della McLaren, ufficializzandolo come nuovo compagno di squadra di Charles Leclerc per il 2021.

Una scelta dettata da Mattia Binotto e dal management della Rossa che permetterà alla Rossa di schierare la seconda coppia più giovane nella storia del Cavallino Rampante. Per l’iberico si tratta di un’importante occasione, visto che avrà l’opportunità di gareggiare con un team di primo livello e che quasi certamente battaglierà per la vittoria dal prossimo anno.

Carlos Sainz, il profilo

Nato a Madrid il 1° settembre 1994, Carlos ha già accumulato una significativa esperienza nel Campionato del Mondo di Formula 1, in cui ha disputato 102 Gran Premi nell’arco di cinque stagioni, ottenendo quale miglior piazzamento il sesto posto nella classifica Piloti nel 2019, anno in cui è anche salito per la prima volta sul podio, in occasione del Gran Premio del Brasile.

Leggi altri articoli in Ferrari

Articoli correlati