F1 | Renault Sport Academy, annunciata la line-up 2020

Spicca il nome del giovanissimo Hadrien David, francese classe 2004

F1 | Renault Sport Academy, annunciata la line-up 2020

La Renault ha annunciato nella giornata di ieri la line-up della sua Academy per il 2020. Accanto a Max Fewtrell, Christian Lundgaard, Guanyu Zhou e Caio Collet si sono aggiunti Oscar Piastri e Hadrien David.

Piastri, 18enne australiano ha conquistato la Formula Renault Eurocup lo scorso anno, mentre David, francese classe 2004 ha vinto il campionato transalpino di Formula 4 sempre nel 2019. Per quanto riguarda il pilota d’oltreoceano, la sua avventura comincerà in Formula 3 con il team PREMA, raggiungendo Fewtrell, che correrà con il team Hitech (lo scorso anno alla ART). Il giovanissimo David invece sarà in pista con la MP Motorsport in Formula Renault Eurocup, sfidando il 17enne brasiliano Collet.

Salendo di categoria, ritroveremo Zhou in Formula 2 con la UNI-Virtuosi: il 20enne cinese cercherà di migliorare la settima posizione conquistata lo scorso anno nella sua stagione d’esordio, e sarà affiancato dal danese Lundgaard, al suo esordio nella competizione cadetta con la ART Grand Prix, dopo aver ben impressionato in Formula 3 nel 2019, oltre all’esordio con la Trident ad Abu Dhabi proprio in Formula 2 nell’ultimo appuntamento stagionale.

Tutti i piloti dell’Academy Renault lavoreranno anche a stretto contatto con il team di Formula 1, prendendo parte a diverse sessioni di simulazione nella sede di Enstone, in quello che sarà il normale processo di formazione e sviluppo della squadra francese nei confronti dei suoi giovanissimi talenti.

“E’ la line-up più forte degli ultimi quattro anni – ha ammesso Mia Sharizman, direttore della Renault Sport Academy. C’è il giusto equilibrio tra piloti esperti e alle prime armi, cercando di competere per i titoli in tutti i campionati junior nei quali siamo impegnati. Ci stiamo avvicinando al nostro obiettivo: quello di avere un pilota dell’Academy in Formula 1. Restiamo fiduciosi, dovrà essere un anno di successi affinché ciò possa avvenire. Sappiamo già che cosa sono in grado di fare Max e Christian, sono con noi da quattro anni, e siamo contenti di come Zhou e Caio siano riusciti a competere durante la loro prima stagione nell’Academy. E’ bello anche avere a disposizione due piloti di grande talento come Oscar e Hadrien, sono sicuro che tutti i piloti spingeranno al massimo per raggiungere i rispettivi obiettivi”.

“La nostra Academy cresce e si rinforza ogni anno – ha detto Cyril Abiteboul, team principal della Renault. Vogliamo raggiungere delle vittorie nel 2020. L’obiettivo di questa accademia, nata nel 2016, è quello di portare un pilota in Formula 1, e con il talento a disposizione quest’anno siamo fiduciosi di poter raggiungere ciò che vogliamo nel più breve tempo possibile. Sono molto orgoglioso del nostro programma, e anche per il fatto che ci sia un supporto ai nostri piloti francesi. Sono orgoglioso di quanto fatto finora dalla nostra Academy, vogliamo raccogliere successi dentro e fuori la pista”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati