F1 | Renault, Ricciardo: “Difficile trovare il giusto bilanciamento su questa pista”

"Peccato per il Q3, i ragazzi hanno provato di tutto per riparare il posteriore", ha aggiunto

F1 | Renault, Ricciardo: “Difficile trovare il giusto bilanciamento su questa pista”

E’ rammaricato Daniel Ricciardo per l’esito delle qualifiche del Gran Premio del Portogallo. Dopo essere riuscito ad entrare in Q3, il pilota della Renault è stato autore di un testacoda al termine della seconda sessione, andando a toccare con l’alettone posteriore le barriere. L’australiano è riuscito a tornare ai box, ma i meccanici non sono riusciti a riparare la vettura in tempo, e si è dovuto accontentare dunque della quinta fila in griglia di partenza.

“E’ difficile trovare un buon bilanciamento su questa pista e credo che le temperature e il vento siano cambiati parecchio rispetto a stamattina – ha dichiarato Ricciardo. Abbiamo avuto un piccolo problema col DRS alla fine delle PL3, ma non credo che il nostro ritmo sul giro secco potesse essere migliore in questo weekend. Siamo riusciti a superare la Q1, ma in Q2 non è stato semplice e poi mi sono girato. Penso che se ci fosse ancora del potenziale nella vettura, quindi è un peccato non aver partecipato alla terza sessione di qualifica, ma i ragazzi hanno fatto del loro meglio per riparare l’alettone. Domani ce la giocheremo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati