F1 | Red Bull, Alex Albon: “Mi aspettavo di più”

L'anglo- thailandese partirà dalla sesta posizione

F1 | Red Bull, Alex Albon: “Mi aspettavo di più”

Dopo l’ultimatum di Christian Horner, Alex Albon tenta il tutto e per tutto, andando contro le scelte comuni e montando la mescola media nel Q3. Risultato? Sesta posizione per l’anglo-thailandese, che si ferma, però, a ben cinque decimi dal capitano Max Verstappen. Troppi, forse, ma è domani che si conquistano i punti e forse Albon e la sua parte di garage potrebbero tentare nuovamente il tutto e per tutto con la strategia.

Avrei voluto essere più avanti, ma possiamo ancora aspettarci qualcosa dalla sesta posizione. Ero felice del mio giro, ma la cosa più difficile per noi è stato passare da una mescola all’altra, la pista si è comportata in modo anomalo per tutto il weekend, per via del nuovo asfalto e dei continui cambiamenti delle condizioni – ha spiegato Albon – nel Q3 abbiamo deciso di andare contro la massa e montare le medie, e credo che, con un giro in più, ci saremmo migliorati. Abbiamo optato, però, di rimettere la soft nell’ultimo tentativo, una mescola completamente diversa per stile di guida, per cui ho dovuto ricalibrare il mio approccio. Il tempo promette sorprese per domani, attendiamo la pioggia, e tutto potrebbe accadere. C’è un bel po’ di strada fino a curva uno e nessuno è riuscito a completare una simulazione gara vera e propria, per cui scopriremo tutto strada facendo, cercando di cogliere ogni opportunità“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati