F1 | Renault, Hulkenberg chiarisce: “Non resterò con un ruolo da terzo pilota”

"Williams? Non sono la persona giusta per loro", ha proseguito il tedesco

Hulkenberg potrebbe approdare nel DTM insieme a BMW
F1 | Renault, Hulkenberg chiarisce: “Non resterò con un ruolo da terzo pilota”

Nico Hulkenberg non rimarrà in Formula 1 con un ruolo da terza guida. Secondo quanto dichiarato dal tedesco durante l’ultimo Gran Premio degli Stati Uniti, terzultimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, l’obiettivo per il 2020 sarà quello di trovare un programma sportivo che gli permette di scendere e competere in pista.

Nessun ruolo marginale quindi, ma solo progetti CHE contemplino un impegno diretto in monoposto. Hulkenberg, ricordiamo, non ha alcuna chance di restare in Formula 1, almeno per il momento, ragion per cui il suo focus sarà diretto sul DTM o sulla Formula E.

“Terzo pilota in Formula 1? Al momento non è un’opzione”, ha affermato il tedesco durante l’ultimo Gran Premio degli Stati Uniti. “Cerco qualcosa di diverso”.

Su un possibile interessamento della Williams ha aggiunto: “Penso che abbiano bisogno di qualcun altro. Non sono la persona giusta per loro, almeno in questo momento della mia carriera. Con tutto il rispetto per la squadra, ma non credo si realizzerà uno scenario di questo tipo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati