F1 | Renault, esteso il contratto di Sirotkin: sarà pilota di riserva anche nel 2020

Per il russo si tratta di un rinnovo dopo l'esperienza dello scorso anno: "Pronto per qualsiasi evenienza"

Sirotkin e la Renault rinnovano il contratto di un altro anno
F1 | Renault, esteso il contratto di Sirotkin: sarà pilota di riserva anche nel 2020

La Renault ha annunciato pochi minuti fa il rinnovo del contratto con Sergey Sirotkin. Il 24enne continuerà dunque come pilota di riserva della scuderia francese anche per il campionato 2020. Il russo è quindi al terzo con il team transalpino dopo le esperienze nel 2017 e nel 2019, di mezzo l’anno da titolare in Williams al fianco di Lance Stroll. Sirotkin, come si legge nella nota divulgata alla stampa poco fa, sarà già nel garage Renault a partire dal Gran Premio d’Austria di questo weekend.

“E’ bello continuare questa esperienza come pilota di riserva della Renault – ha detto Sirotkin. Conosco bene la squadra, sono stato con loro per tutto il 2019: capisco l’importanza di un team di avere un pilota pronto in caso di necessità, soprattutto vista l’attuale situazione in cui ci troviamo. Sono concentrato e preparato per correre in Formula 1 nuovamente. Non vedo l’ora di rivedere i miei amici della Renault”.

“Siamo lieti di ridare il benvenuto a Sergey – ha commentato Abiteboul, team principal della Renault. Date le circostanze attuali, dobbiamo avere pronto un piano per qualsiasi evenienza. Conosciamo molto bene Sergey e anche lui ha familiarità con la squadra. Lo accoglieremo già da questo weekend in Austria”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati